Apple: Resident Evil Village e No Man’s Sky in arrivo su Mac grazie ad M2

Il nuovo processore del gigante tecnologico ha sbalordito tutti con la sua potenza

Anche i videogiochi hanno avuto la loro dose di protagonismo nel giorno d’apertura della WWDC 2022. Apple ha presentato molte delle sue meraviglie software e hardware per i prossimi mesi, come un nuovo MacBook e il suo potente processore M2, la compagnia ha grandi progetti per i fan del settore e la conferma di ciò sta nel lancio di Resident Evil 8: Villagge e No Man’s Sky  sui computer di Cupertino.

Apple

Apple va in contro ai videogiocatori

“Grazie alla potenza dei chip Apple, tutti i nuovi Mac possono eseguire giochi tripla A, comprese le prossime uscite come GRID Legends di EA e Resident Evil 8: Village di Capcom e No Man’s Sky di Hello Games ” dichiara la società in un comunicato. Ma al di là di questo annuncio, la cosa più interessante del gigante tecnologico è arrivata con Metal 3, l’ultima versione del framework grafico di Apple il quale avrà nuove funzionalità che consentiranno agli sviluppatori di offrire un’esperienza di gioco superiore.

Metal 3 verrà fornito con MetalFX Upscaling, il quale esegue rapidamente il rendering di scene complesse utilizzando fotogrammi che consumano meno risorse di elaborazione e applicando il ridimensionamento della risoluzione e l’anti-aliasing temporale. “Il risultato sono prestazioni eccellenti che rendono i giochi più fluidi con una grafica spettacolare”, afferma Apple. Tutto ciò non è altro che una imitazione della tecnologia DLSS di Nvidia.

Apple

Apple ha anche presentato le sue nuove API che ridurranno al minimo i tempi di attesa offrendo un percorso diretto alla GPU per lo storage, in modo che i giochi accedano più facilmente alle risorse di alta qualità di cui hanno bisogno per creare mondi fantastici e godere di un’esperienza di gioco realistica e coinvolgente.

Gli sviluppatori che integreranno i loro titoli con Game Center potranno aggiungere una dashboard in modo che gli utenti vedano a cosa stanno giocando i loro amici e quali sono i loro punteggi massimi. “Grazie al supporto di SharePlay, gli utenti trovano più facile che mai giocare insieme in tempo reale”, ha comunica la società di Cupertino in una nota.

Apple ha inoltre annunciato che No Man’s Sky di Hello Games sarà disponibile sui nuovi iPad dato che questi tablet utilizzeranno i chip M2, la data per il titolo è ancora da definire ma si prevede il suo rilascio quest’anno. Al momento non ci sono ulteriori notizie sull’impegno di Apple nel campo videoludico, ma sembra che l’azienda voglia rafforzare la propria presenza nel settore nei prossimi anni.

Mantieniti aggiornato con le nostre ultime notizie.

Fonte

E tu cosa ne pensi? Come vedi il gaming su Mac? Faccelo sapere nei commenti.

Jean Manuel Labate Castro
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI