Apex Legends

Apex Legends: in arrivo due nuove modalità?

Qualcosa è emerso nell'analisi del codice

Se vuoi maggiori informazioni su inserisci la tua email qui sotto:

Ha sorpreso tutti con i suoi numeri da record e il suo gameplay straordinariamente raffinato, adrenalinico e divertente ma per Apex Legends, il nuovo battle royale di Respawn Entertainment, le novità non finiscono qui! Scavando in profondità nel codice sorgente del gioco, infatti, alcuni dataminer hanno trovato indizi che lasciano presupporre l’arrivo di due nuove modalità.

Attualmente è possibile giocare il popolarissimo shooter, il cui roster vanta al momento 8 Leggende, solo in squadre composte da tre giocatori. Con le due nuove modalità in arrivo, Solo e Duo sarà quindi possibile giocare in solitaria o in coppia con un partner. C’è però da precisare che al momento si tratta solo di speculazioni, dato che né Respawn Entertainment né EA, publisher del gioco, hanno rilasciato dichiarazioni ufficiali a riguardo.

Vi ricordiamo che Apex Legends, disponibile per PC, PlayStation 4 e Xbox One, è riuscito nell’impresa di superare i 10 milioni di utenti in soli 3 giorni dal lancio grazie alla sua formula free-to-play. Questo risultato stupefacente ha inoltre contribuito a rilanciare il valore delle azioni di EA, in calo dopo i recenti flop, incrementandone il valore unitario di ben 15$ il giorno stesso della release.

In attesa di conferme ufficiali noi continuiamo a godercelo così com’è! Restate sintonizzati su iCrewPlay per ulteriori aggiornamenti!

 

 

Qual è la tua Leggenda preferita?!

1+
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Francamente come gioco lo trovo divertente. Iniziato da poco a giocarci, ma tra ma musica della discesa che foga un sacco, l’ottimizzazione e le dinamiche, come f2p lo trovo ben fatto. Non lo avrei mai comprato, ma gratis è un’ottima proposta. Sulle nuove modalità, in particolare in singolo, ho qualche perplessità, perchè è un gioco da fare in squadra, comprendendo degli aspetti MOBA alla Overwatch, discostandosi dal battle royale puro. Grazie per l’articolo!

  • Condividi su facebook
    Condividi su twitter
    Condividi su linkedin
    Condividi su telegram
    Condividi su whatsapp
    >