Animal Crossing: New Horizons

Animal Crossing: New Horizons, possibili novità dall’E3

Proviamo ad immaginare gli annunci che verranno fatti durante la manifestazione

Pubblicità

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Il segmento dedicato a Nintendo all’interno dell’E3 è sempre molto atteso, a maggior ragione quest’anno che i fan della console ibrida si aspettano maggiori informazioni su titoli del calibro di Metroid Prime 4Bayonetta 3 e l’attesissimo Breath of the Wild 2.

Curiosamente, uno dei titoli più attesi di quest’anno non è un gioco di prossima uscita ma uno dei veri e propri blockbuster su Nintendo Switch, forte dei suoi 30 milioni di copie vendute. Naturalmente sto parlando di Animal Crossing: New Horizons, che sarà oggetto di nuovi annunci nel corso dello showcase del colosso di Kyoto.

Più collezionabili

Uno dei passatempi più diffusi nell’intera saga di Animal Crossing è il collezionismo. Che si tratti di pesci, fossili, arredi, insetti o abiti, in New Horizons c’è tanto da collezionare.

Inevitabilmente, questo elemento di gioco non è destinato a durare; a più di un anno dalla sua uscita probabilmente i giocatori avranno già raccolto tutti i pesci, gli insetti e i fossili e anche gli elementi d’arredo non sono poi così tanti.

Sarebbe quindi opportune introdurre nel micromondo di New Horizons nuove creature e qualche elemento inedito, per mantenere alto l’interesse dei giocatori. Inoltre sarebbe simpatico rivedere i Giroidi. I piccoli esserini rumorosi non sono fondamentali per carità, anzi talvolta risultavano anche fastidiosi, ma una tradizione è una tradizione, per cui li ritroverei con piacere.

Crossover con The Legend of Zelda

Lo scorso anno, per il 35esimo anniversario di Super Mario Bros.Nintendo diede vita ad una simpatica collaborazione proprio con Animal Crossing; nel corso di un evento dedicato, i giocatori poterono acquistare oggetti a tema Super Mario, tra cui abbigliamento, arredi e carta da parati.

In questo 2021 The Legend of Zelda celebra un importante anniversario per cui ci aspettiamo, anzi ci auguriamo, di vedere un altro crossover tra i due colossi che ci fornisca oggetti simili a quelli dell’evento Mario.

Espansione delle isole

Tra gli ultimi rumor circolati su New Horizons, uno di quelli più interessanti anticipa la possibilità che uno dei prossimi aggiornamenti possa contenere un’aumento delle dimensioni delle isole.

L’indiscrezione sembrerebbe confermata dal fatto che i parametri riferiti alle isole abbiano ricevuto una variazione in uno degli ultimi aggiornamenti, quindi l’E3 2021 potrebbe essere la circostanza ideale per annunciare la novità.

Il ritorno di alcuni personaggi storici

Non solo i Giroidi, in New Horizons mancano ancora alcuni personaggi popolari con le loro location.

Bartolo non ha ancora aperto il suo Caffè sull’isola, Tortimer e Mr. Resetti non si trovano, il night club non c’è così come alcuni negozi che appaiono solo come bancarelle ambulanti.

Se davvero in New Horizons verranno aumentate le dimensioni della nostra isola, perchè non reintrodurre se non tutti questi personaggi, almeno le loro attività?

Chiaramente sono solo speculazioni, basate su alcune indiscrezioni o speranze, l’unico modo per scoprire la verità è seguire lo showcase Nintendo nel corso dell’E3 2021.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Facciamo un po' di speculazione insieme: quali annunci vorresti vedere all'E3 in merito ad Animal Crossing. new Horizons?

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro