0
0

Animal Crossing: New Horizons, niente salvataggi su cloud

Il manager e produttore di Nintendo Hisashi Nogami chiarisce la posizione dell'azienda relativamente al backup su cloud di Animal Crossing: New Horizons

iCrewPlay Consiglia

Da non perdere

Naviga tra i contenuti

Tutti i fan di Animal Crossing sanno chi è Mr. Resetti, la talpa che sgrida il giocatore con lunghissimi dialoghi ogni qualvolta si abbandoni la partita senza salvare. Beh, il nostro storico amico presente sin dal primo titolo della serie ha perso il lavoro! Animal Crossing: New Horizons non supporterà i salvataggi e backup su cloud, rendendo inutile una delle caratteristiche chiave di Nintendo Switch.

In una recente intervista Hisashi Nogami, produttore e manager della grande N con ruoli predominanti nell’amata saga a cui New Horizons appartiene, ha chiarito le ragioni della mancanza della sopracitata funzione. Secondo quanto dichiarato servirà ad “evitare di manipolare il tempo di gioco, uno dei concetti base della serie“.

Il ragionamento di Nintendo ha senso, poiché i giocatori potrebbero sfruttare tale sistema per effettuare ciò che si chiama “item duping“: salvare i progressi, lasciare oggetti agli amici e ricaricare per non perdere quanto donato. Ma d’altronde la posizione dell’azienda relativamente ai cheater è già nota: i salvataggi su cloud erano disabilitati anche su Splatoon 2, di cui per ironia il produttore è lo stesso Nogami.

C’è da dire che, in un titolo come Animal Crossing, sapere di poter perdere decine, centinaia, migliaia di ore di gioco se la console dovesse rompersi o venire smarrita o rubata è qualcosa di davvero spaventoso, specie per giocatori particolarmente dediti. Uno di loro, conosciuto su Twitter col nome JVGS Jeff, di cui abbiamo parlato in quest’articolo, ha mantenuto lo stesso villaggio per la bellezza di 17 anni!

Dopo aver visto scomparire Mr. Resetti da New Leaf (capitolo per 3DS uscito nel 2012) salvo nella schermata di manutenzione gioco, che questa notizia suggerisca la sua assenza anche in New Horizons? Forse… però in effetti sarebbe divertente vederlo girare per la città in cerca di un lavoro. O chissà, potrebbe esserci comunque e sgridarci per qualcos’altro, solo il tempo ce lo dirà!

Se vuoi ancora più informazioni sul gioco ti rimando a un articolo nel quale parliamo di alcuni rumor, tra cui una potenziale data d’uscita. Inoltre, se te lo sei perso, puoi vedere qui sotto il trailer ufficiale del titolo!

Ti potrebbe interessare...

0

Commenti

1235

Miei

0
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!




Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

0