Among US
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Among Us viene adottato nelle scuole americane e non solo

Il popolare Among Us invade anche le scuole sotto la complicità di insegnanti e studenti

Among Us ha iniziato anche a invadere le scuole, poiché studenti e insegnanti hanno trovato il modo di incorporare compagni di squadra e impostori nelle loro vite scolastiche.

Come puoi vedere, Among Us è stato utilizzato per le frazioni, in questa classe di un istituto americano, ponendo la domanda “Quali di questi non appartiene (agli altri tipi di frazione)?”. Gli alunni si sono divertiti a dare le risposte ed individuare l’impostore, in questo caso la frazione diversa dalle altre, in perfetto stile Meeting di Among Us. L’insegnante nel tweet commenta lo stesso dicendo:

“E so che questo non è rivoluzionario, ma consiglio vivamente una sorta di antipasto per una conversazione all’inizio della lezione, così c’è qualcosa di cui parlare piuttosto che il solito ‘Come stai?’ ‘Bene e tu?’ ‘Bene, grazie’.”

La disponibilità e l’accessibilità diffusa, hanno permesso ad Among Us di guadagnare un enorme seguito di giovani giocatori con un budget limitato (o inesistente), con i giocatori in grado di acquistare il gioco a basso costo su Steam o giocarci gratuitamente su un dispositivo portatile.

In America gli insegnanti, data la popolarità del gioco, hanno trovato modi divertenti e creativi per utilizzare Among Us per insegnare qualcosa ai loro studenti. Alcuni insegnanti hanno adottato un approccio diretto con il gioco tenendo lezioni a tema Among Us. Ad esempio un insegnante ha utilizzato una presentazione Google per creare un gioco educativo utilizzando elementi specifici di Among Us, mentre altri hanno assegnato ai compiti tradizionali un tema sul gioco.

Ecco qui il gioco proposto da un’insegnante con lo scopo di insegnare matematica.

Uno scrittore del New York Times ha persino pubblicato un potenziale programma di lezioni, che consiste nel utilizzare articoli su Among Us per insegnare capacità di scrittura, grammatica, inglese e pensiero critico.

La cultura popolare ha la tendenza a diventare parte della vita scolastica, anche in circostanze normali. Quest’anno, tuttavia, le scuole hanno l’ulteriore ostacolo di dover istruire molti studenti online, a causa della ben nota pandemia. Senza i fattori limitanti associati alla disponibilità di strutture con cui lavorare, molti insegnanti hanno dovuto trovare modi creativi per mantenere gli studenti impegnati e soprattutto interessati.

Per molti insegnanti, sembra un sacrificio dovuto da fare. Se l’utilizzo di un semplice esercizio a tema Among Us può convincere gli studenti a svolgere il proprio lavoro, allora non c’è comprensibilmente motivo per non farlo. Anche se Among Us non si fa strada in ogni classe o nelle lezioni, quasi certamente ha il potenziale di farcela nella maggior parte delle scuole. Gli studenti di tutto il mondo, molti dei quali giocano nel tempo libero, hanno portato il titolo a scuola con loro sotto forma di costumi e altre creazioni artistiche. Una scuola ha persino permesso agli studenti di organizzare un ballo scolastico a tema Among Us.

Among Us anche nelle scuole in Italia

In Italia cominciano a vedersi idee innovative sulla stessa scia, una scuola di Roma ha deciso di “usare” Among Us nelle ore di ginnastica. Dato che i contagi da covid sono in forte risalita, gli alunni non possono usare gli stessi palloni o oggetti. Come fare? Bastano delle semplici regole per permettere agli studenti di stare a distanza e giocare.
Le regole sono le seguenti:
  1. Un compagno sceglie gli impostori e passando accanto ad ognuno ci comunica il nostro ruolo.
  2. Si cominciamo a fare le “task” ovvero camminare in giro e facciamo attenzione a chi ci si avvicina.
  3. Alcuni girano in senso orario, altri in senso antiorario.
  4. Gli impostori per uccidere devono fare l’occhiolino e appena qualcuno muore si torna in cerchio e si scelgono i sospettati.
  5. Attraverso una votazione la persona con più voti viene eliminata.

Ti riportiamo qui sotto il TikTok di una ragazza che ha partecipato al gioco e che lo ha riassunto, in questa classe erano 21 ragazzi e tra di essi erano stati scelti 5 impostori.

@eledemar

A ginnastica abbiamo fatto #amongus nella vita reale!!! Ci avete mai giocato? #perte#game#impostor

♬ suono originale – Ele💕

Che dire, la popolarità del titolo ha raggiunto anche le nostre scuole, speriamo di vedere tanti altri buoni esempi per imparare divertendosi e insegnare coinvolgendo adulti e ragazzi.

Sapevi che uno youtuber ha ricreato Among Us in 3d con l’Unreal Engine 4? Abbiamo analizzato qui il suo lavoro.

Data la grande popolarità del gioco, ci saranno tornei online previsti per l’EGLX in cui si potrà competere per essere i migliori astronauti, o impostori, di sempre.

Sembra inoltre che verranno aggiunti altri miglioramenti per il gioco, ecco cosa sappiamo.

Potrebbe interessarti...

E tu cosa ne pensi? Vorresti proporre il gioco ad un tuo insegnante? Faccelo sapere nei commenti.

Fonte

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti

Scelto dalla redazione

17 gennaio, 2021

Quali sono secondo i peggiori titoli al lancio di sempre? hai avuto mai brutte esperienze? Non sei d'accordo con qualche posizione in classifica? Parliamone nei commenti!

Articolo approfondito

5

Nessun Evento

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0