Among US

Among Us: sequel cancellato, ma gli sviluppatori hanno in serbo delle novità

I contenuti che avrebbero dovuto essere inseriti in Among Us 2 faranno parte del capitolo attuale

Gli sviluppatori di Among Us hano annunciato ufficialmente di aver cancellato il loro progetto che avrebbe dovuto riguardare Among Us 2.

InnerSloth ha preso la decisione di non puntare più su un seguito, ma di concentrarsi, invece sullo sviluppo del titolo principale: Among Us.

Tutti i contenuti che avevamo pianificato per il secondo capitolo saranno inseriti nel gioco originale.“, hanno annunciato gli sviluppatori.

Questo non sarà di certo una lavoro facile, perché per aggiungere questi nuovi contenuti InnerSloth dovrà “addentrarsi nel codice e rielaborare completamente diverse parti di esso“.

Among Us: i contenuti previsti per il sequel saranno aggiunti al gioco

In ogni caso gli sviluppatori hanno in serbo moltissimi contenuti da offrire al loro pubblico per permettere ai giocatori di continuare a divertirsi con il loro titolo.

Tra le novità ci sarà un nuovo livello con ambientazioni ispirate a Henry Stickmin e nuove funzionalità che renderanno il titolo ancora più divertente da giocare con gli amici. Inoltre, gli sviluppatori hanno anche annunciato che stanno lavorando per sistemare i problemi dei server e aggiungendo una modalità per daltonici.

Among Us è stato rilasciato nel 2018, tuttavia è solo da poco tempo che ha raggiunto la fama. Il suo successo è merito di numerosi streamer, su Twitch e YouTube, che hanno deciso di rigiocare il gioco, facendolo quindi conoscere a centinaia e migliaia di giocatori.

A due anni dalla sua uscita, infatti, il titolo è riuscito a tornare alla ribalta, e non solo, ha anche superato su Steam le vendite del ‘neo-nato’ Fall Guys (uscito ad agosto). Appena qualche giorno fa, Among Us è riuscito a raggiungere quota 1,5 milioni di giocatori, dopo che dalla sua uscita era quasi finito nel dimenticatoio.

Among Us si basa sul gioco di squadra, ed è pensato per essere giocato in locale, o online, con un team di 4 – 10 giocatori. Il titolo permette anche le partite cross-platform ed è disponibile per PC (su Steam), Android e iOS.

Among Us

Il gioco di InnerSloth è però molto più che un gioco di squadra, e il titolo si è aggiudicato da molti il ‘premio’ per il miglior gioco rovina amicizie dell’anno. Uno dei partecipanti, infatti, avrà il compito di imbrogliare e uccidere il resto della squadra.

Le botte…ehm, no, il divertimento sarà quindi assicurato!

Hai giocato ad Among Us? Cosa ne pensi? Credi che gli sviluppatori abbiano fatto bene a cancellare il sequel per concentrarsi sul primo capitolo? Parliamone nei commenti

Maria Grazia Guzzo
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI