Activision Blizzard Denuncia

Activision Blizzard: 5,1 miliardi di dollari grazie alle microtransazioni!

Ottimo traguardo per la compagnia!

Activision Blizzard è probabilmente una delle più grandi acquisizioni di Microsoft di sempre! Ovviamente ormai sarai a conoscenza del fatto che il colosso padre di Xbox e Windows ha investito ingenti capitali nell’acquisto della nota azienda di videogiochi.

Mentre le domande sul futuro di questa acquisizione sono ancora molte, noi oggi ti vogliamo riportare i dati di vendita di Activision che sono a dir poco elettrizzanti! Se sei curioso ti consigliamo di rimanere con noi e di certo non ne resterai deluso!

Microsoft Activision Blizzard

Activision Blizzard: 5,1 miliardi di dollari di microtransazioni!

La notizia di oggi è abbastanza shockante e di conseguenza te la vogliamo servire su un piatto bello caldo e senza attese: Activision Blizzard ha ricavato ben 5,1 miliardi dollari dalle microtransazioni dei suoi giochi! Bada bene, stiamo parlando di microtransazioni perciò nello specifico solo di quello che riguarda i contenuti interni a un gioco!

La notizia potrebbe sembrarti ancora più sbalorditiva se la mettiamo in un quadro più generale: in totale l’azienda ha guadagnato circa 8,804 miliardi di dollari, come già riportato e se ci pensi 5 di questi 8 miliardi sono solo di microtransazioni!

activision blizzard

Insomma, il 61% del totale di tutti i guadagni dell’azienda! Non c’è da stupirsi che in questi ultimi anni Activision Blizzard lanci sempre meno prodotti e si focalizzi su quelli già esistenti. Tra DLC, abbonamenti e cosmetici i player hanno speso moltissimo facendo crescere molto la compagnia.

C’è poco da dire, non si scherza con le microtransazioni in quanto ora più che mai rappresentano una fonte economica non di poco conto.

Activision Blizzard Denuncia

Noi siamo molto felici che Activision Blizzard sia riuscita a chiudere in maniera così positiva il proprio bilancio e ci auguriamo che in futuro le cose possano andare meglio con l’entrata nella famiglia Xbox.

Per il momento a noi non resta che aspettare dandoti appuntamento al prossimo articolo!

Fonte

Tu cosa ne pensi? Faccelo sapere nei commenti!

Fabio Sessa
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI