academia school simulator

Academia School Simulator – la nostra recensione

Costruisci la scuola dei tuoi sogni grazie a questo interessante gestionale

Academia School Simulator è finalmente approdato alla sua versione 1.0 dopo essere uscito in accesso anticipato nel lontano 8 settembre 2017. PC alla mano, ci siamo lanciati su questo intrigante gestionale in cui l’obiettivo è quello di costruire la propria scuola e dirigerla al meglio.

Non aspettarti una trama di qualsiasi genere, da buon gestionale nudo e crudo non avremo una main quest e una storyline a guidarci nel titolo bensì una serie di obiettivi utili soprattutto a chi mette le mani per la primissima volta su Academia School Simulator.

Academia School Simulator – un gestionale vecchio stile

Inizio subito dicendoti che ufficialmente la lingua italiana non è supportata e che una buona conoscenza della lingua inglese è necessaria a comprendere appieno tutti i menu presenti nell’interfaccia di gioco.

Tuttavia, già dalla schermata iniziale, è presente una voce che ci porta ad una schermata in cui possiamo cercare tutte le mod presenti per il titolo e se mastichi a fatica l’inglese ti consiglio caldamente di cercare quella che aggiunge la lingua italiana, ho provato entrambe le mod disponibili e tutte e due traducono dignitosamente il gioco.

Una volta avviata una partita il nostro primo compito sarà quello di sistemare tutti i settaggi con cui vogliamo approcciarsi al titolo e customizzare nome, logo e motto della nostra futura scuola.

Per la prima partita consiglio di utilizzare le impostazioni predefinite della difficoltà normale che vi consentiranno di avere studenti calmi e in buona salute e un budget iniziale decisamente elevato ma sappi che puoi personalizzare le singole impostazioni in modo tale da giocare nelle condizioni che preferisci.

Academia School Simulator

Molto importante anche la scelta del preside che, tolto quello standard, presenta delle caratteristiche uniche che conferiscono bonus e malus, con il capitalista, ad esempio, l’elettricità costerà il 50% in meno, come anche l’acqua corrente, mentre i fondi necessari per la ricerca saranno più alti del 25%.

Anche in questo caso ti consiglio di iniziare con il preside standard ed eventualmente iniziare delle altre partite sperimentando le abilità dei vari personaggi.

Academia School Simulator non presenta nessun tipo di trama, a guidare il giocatore nell’oceano di cose da fare c’è però una lista di obiettivi che possiamo accettare e che, una volta completati, ci ricompenseranno con denaro o bonus per la nostra scuola.

Un campus enorme, mattone dopo mattone

All’inizio sarà dura, bisogna dire che un tutorial un po’ più corposo al posto della lista di cose da fare, senza che ci sia una vera e propria spiegazione su come farle, mi avrebbe fatto piacere.

Non sto dicendo che sia impossibile, ovviamente, tuttavia l’interfaccia poco intuitiva avrebbe necessitato di qualche spiegazione in più; per fortuna dopo averci preso un po’ la mano nelle prime fasi di gioco fila tutto liscio anche quando il nostro campus sarà enorme e pieno di vita.

Academia School Simulator

Tutto inizia con la creazione della stanza del preside, un piccolo passo che sancisce il via alla nostra creatività nella costruzione del campus che tutti vorremmo frequentare. Poste le prime pietra sarà possibile ingaggiare i professori, reclutare gli studenti e iniziare i corsi.

Ogni professore ha le sue caratteristiche e man mano che diventeremo più ricchi potremo permetterci accademici di alto livello con master, PhD e tante altre cose belle.

La grafica è simpatica e leggerissima

Man mano che costruiamo il nostro campus diventerà sempre più bello da vedere, piscina, aule, mensa, club e chi più ne ha più ne metta! Più ingrandiamo il nostro campus e maggiori sono le attività che impegneranno gli studenti durante le loro giornate.

Oltre un certo punto del titolo diventa quasi affascinante osservare i piccoli NPC che interagiscono con il nostro creato e bisogna sottolineare che le IA degli NPC sono davvero interessanti e credibili.

Academia School Simulator

La semplicità della grafica si riflette su una leggerezza generale del titolo, anche a livello di requisiti richiesti. Academia School Simulator potrebbe girare bene anche sul tuo frigorifero ed essendo disponibile sia per PC Windows che per Mac OS puoi goderti questo gestionale indipendentemente dalla tua configurazione.

La colonna sonora è carina, senza infamia e senza lode, ci accompagnerà nelle moltissime ore dedicabili a questo gioco in maniera leggera.

Ovviamente la longevità e la rigiocabilità sono estreme, ovviato il problema della noia che rischia di presentarsi dopo qualche ora di gioco, in particolare modo se non si è avvezzi al genere dei gestionali.

Academia School Simulator è un titolo interessante, sicuramente in grado di distinguersi nella miriade di gestionali presenti sulla famosa piattaforma Steam che tuttavia ti consiglio solo se non ti spaventa la ripetitività e se hai già esperienza con dei gestionali.

Scheda confidenziale su Academia School Simulator

Academia School Simulator non presenta una trama vera e propria, sbizzarrisciti e costruisci la scuola dei tuoi sogni senza pensare ad altro!

Cosa mi piace

Cosa non mi piace

Il titolo include ben 140 achievement si Steam che ti richiederanno un quantitativo notevole di impegno e tempo per essere completati al 100%

Grafica

70

Impatto

70

Longevità

80

Sonoro

70

Academia School Simulator è un discreto gestionale con cui potrai plasmare la scuola dei tuoi sogni nei suoi più piccoli dettagli. Poco adatto a chi non è avvezzo al genere, il titolo riesce tuttavia a collocarsi in una buona posizione nel panorami dei gestionali disponibili su Steam.

VOTO COMPLESSIVO

7.5

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI