A Plague Tale Innocence

A Plague Tale: Innocence, passare i salvataggi da PlayStation 4 a PlayStation 5 è molto complicato

È necessario prima aggiornare la versione PS4 del gioco e poi passare i salvataggi su cloud

Tengono banco ancora una volta le difficoltà legate al trasferimento dei salvataggi da PlayStation 4 a PlayStation 5, in questo caso per A Plague Tale Innocence. Il titolo di Asobo è stato infatti recentemente aggiornato con una versione specifica per console di ultima generazione, ma per chi avesse una partita salvata su old-gen e volesse continuarla su PS5 dovrà dimenarsi in un percorso che non ha mancato di scatenare delle polemiche su Twitter.

A Plague Tale Innocence, le differenze tra PlayStation 5 e Xbox Series X/S sui salvataggi

Per rendere compatibile la propria partita di A Plague Tale Innocence sul sistema next-gen è necessario prima di tutto aggiornare la versione PlayStation 4 del gioco, che dovrà quindi essere eventualmente installata. Una volta fatto, sarà possibile caricare il salvataggio sul cloud. A quel punto, se non è stato già fatto, bisogna installare la versione PlayStation 5 e scaricare il salvataggio.

Su Twitter è stata subito fatta notare la differenza con le console Xbox in cui, grazie alla tecnologia dello Smart Delivery, basta semplicemente…avviare il gioco. Il sistema in proprio possesso, che sia Xbox Series X o Xbox Series S, rileva automaticamente la migliore versione compatibile dando la possibilità di utilizzare immediatamente lo stesso progresso.

Una questione che sembra quindi essere legata più al funzionamento del sistema operativo di PlayStation 5 che al gioco stesso: difficile aspettarsi di conseguenza una patch correttiva.

A Plague Tale Innocence è un action-adventure ambientato durante la Guerra dei Cent’Anni e alla diffusione dell’epidemia della Peste Nera nella Francia del 1348. Protagonisti sono i fratelli Hugo e Amicia, che devono destreggiarsi all’interno di un’ambientazione che piano piano viene sommersa da orde di ratti che diffondono la peste e sopravvivere dopo essere fuggiti dalla loro abitazione braccati, per un misterioso motivo, dalle truppe dell’Inquisizione.

Il gioco è disponibile per PC, PlayStation 4, PlayStation 5, Nintendo Switch, Xbox One e Xbox Series X/S.

Fonte

Che ne pensi di questa problematica? Scrivimi le tue considerazioni con un commento!

Giovanni Ferlazzo
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI