Immagine promozionale di Ys IX: Monstrum Nox

Ys IX: Monstrum Nox – La demo su PlayStation 4

Non vedevi l'ora di provare Ys IX: Monstrum Nox? Eccoti accontentato

In attesa del 5 febbraio e di vederne cioè l’uscita su PlayStation 4, Ys IX: Monstrum Nox può finalmente essere provato grazie a una breve ma interessante demo, già disponibile sullo store di Sony.

NIS America, insieme agli sviluppatori del team Falcom, hanno infatti rilasciato una versione di prova del nuovo capitolo di questo franchise, che dopo 34 anni dal proprio debutto continua a tenere alta la bandiera dei JRPG. Dopotutto, in termini di numero di versioni uscite e a partire dal 2011, parliamo della serie di giochi di ruolo orientale seconda solo a Final Fantasy.

Questa, una breve anteprima di ciò che ti aspetta nel corso dei (miseri) 10 minuti concessi dalla demo:

“Dai uno sguardo alla misteriosa città di Balduq con questa demo e scegli tra uno dei due luoghi chiave da esplorare, sperimentando i nuovissimi Gifts e Monstrum prima che inizi la tua avventura completa.”

Purtroppo, per molti italiani la serie rappresenta da sempre una delle tante realtà inaccessibili, a causa di una mancata localizzazione italiana che anche stavolta non è prevista. Per tutti gli altri, Monstrum Nox sarà invece l’ennesima avventura di Adol Christin, il giovane protagonista che dal 1987 non ha ancora mai smesso di mettersi nei guai.

Ovviamente, anche in Europa Ys IX: Monstrum Nox non si limiterà ad approdare sulla console di Sony, ma vedrà la luce su Switch e PC (Steam) nel corso della prossima estate. Non ci permetterà di vedere granchè, ma è pur sempre l’unico modo che abbiamo per provare in anteprima questo titolo.

Fonte

Che ci fai ancora qui? Se sei un amante dei giochi di ruolo giapponesi corri subito a provare la demo, dopodiché torna a farmi sapere che ne pensi. Dove? Qui sotto ovviamente, nella sezione commenti. Non mancherò di rispondere!

Leonardo Calamari
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI