Xbox Game Pass

Xbox Pass di gennaio 2020: nuove aggiunte

Oltre a Grand Theft Auto V l'Xbox Game Pass metterà a disposizione altri titoli per gli abbonati al servizio

Pubblicità

Breakneck City è un picchiaduro old school, in grafica low pixel, che non ha troppe pretese, ma neanche troppa convinzione d’emergere: il risultato è un titolo grezzo, embrionale, che seppur divertente mantiene delle imperfezioni troppo evidenti

Speciale

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

L’Xbox Game Pass si arricchisce ulteriormente questo mese, portando nuovi titoli anche di grosso calibro. Abbiamo già parlato dell’arrivo di Grand Theft Auto V sul servizio di Microsoft nei giorni precedenti, al quale si aggregano altri titoli anche piuttosto interessanti. I giochi in questione sono Tekken 7, Frostpunk e Sword Art Online: Fatal Bullet.

Frostpunk: Console Edition e Sword Art Online Fatal Bullet verranno aggiunti al catalogo dell’Xbox Game Pass già domani, 9 gennaio, mentre Tekken 7, il popolarissimo picchiaduro di Bandai Namco, verrà aggiunto alla lista di titoli offerti con il servizio Microsoft la prossima settimana, il 16 gennaio.

Tekken 7 è il quarto titolo aggiunto a gennaio al vasto catalogo dell’Xbox Game Pass che non manca di titoli importanti. Questo mese è stato già reso disponibile Grand Theft Auto V, anche se per il momento è disponibile solo per gli utenti su console e non per quelli PC.

Frostpunk e Sword Art Online: Fatal Bullett sono fra i titoli di uscita più recenti aggiunti al servizio, entrambi resi disponibili nel corso del 2019, mentre Tekken 7 risale al 2017. Nonostante i quasi 3 anni di vita, Bandai Namco continua a supportare il suo picchiaduro di punta aggiungendo nuovi personaggi e con regolari aggiornamenti per il bilanciamento del gioco. Fin dal suo rilascio, Tekken 7 è rimasto tra i migliori picchiaduro nella scena competitiva, apparendo anche a tornei importanti come EVO, Combo Breaker e CEO.

Una lista di giochi piuttosto solida che varrebbe il prezzo dell’abbonamento al Game Pass di Xbox. L’aggiunta di ben quattro titoli, due dei quali di altissima qualità, solo nel mese di gennaio è sicuramente un buon incentivo ad abbonarsi o anche solo per spingere l’utente a provare il servizio. Sappiamo bene che, soprattutto a causa delle poche esclusive, l’interesse dell’utenza verso Xbox One è calata drasticamente nel corso degli anni dalla sua uscita ad oggi e il Game Pass è un ottimo modo per provare a rilanciare la console Microsoft.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Cosa ne pensi dei titoli aggiunti con l'Xbox Game Pass? Avresti preferito altro? Discutiamone nei commenti.

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro