0
0

0

Watch Dogs Legion – Confermati campagna offline e cross-play

A pochi giorni dal lancio di Watch Dogs Legion emergono gradite conferme come il supporto alla campagna offline e il futuro cross-play.

iCrewPlay Consiglia

Da non perdere

Naviga tra i contenuti

A pochi giorni dal lancio di Watch Dogs Legion, fissato per il prossimo 29 ottobre, il produttore del titolo, Lathieeshe Thillainathan, durante una sessione di Ask me Anything su Reddit, ha confermato due gradite funzioni che saranno presenti nel gioco: la possibilità di giocare la campagna interamente offline e il supporto al cross-play.

Watch Dogs Legion ci trasporterà tra le strade di una Londra distopica, poco a poco prenderemo il controllo di una vera e propria legione in un’avventura completamente fruibile in single player; sembra quasi strano quindi dover specificare il fatto che si potrà giocare online, eppure è stato necessario dal momento che alcuni titoli già presenti sul mercato, o di prossima uscita, richiedono una connessione costante a Internet anche quando non si affrontano sessioni di multiplayer online.

Naturalmente, la scelta di utilizzare il titolo offline precluderà al giocatore alcune funzioni. Guardando ai recenti open world di casa Ubisoft come Assassin’s Creed Odissey, potremmo ipotizzare che i giocatori che scelgono di affrontare offline la campagna non potranno visualizzare in tempo reale gli screenshot scattati dai giocatori in giro per il mondo di gioco, oppure giocare le storie create da altri giocatori (se questa funzione dovesse effettivamente essere presente anche in Legion).

Il produttore ha poi risposto ad alcune domande sul cross-play, spiegando che non sarà disponibile al lancio, ma arrivera comunque nel corso del primo anno di vita del gioco sottoforma di update gratuito. Discorso differente invece per il cross-save, ovvero la possibilità di trasportare il proprio salvataggio su console diverse (PlayStation 4, PlayStation 5, PC, Xbox One, Xbox Series X e S, Google Stadia),  disponibile fin dal lancio, presumibilmente grazie all’utilizzo di un account Uplay.

Infine, è stata confermata anche la presenza di microtransazioni, che tuttavia riguarderanno soltanto elementi estetici e non, come in passato, boost all’esperienza o altre scappatoie per poter avere vantaggi in-game. Il produttore ribadisce però che gli oggetti a pagamento saranno affiancati da tonnellate di contenuti gratuiti.

Se non vedi l’ora di unirti alla Legione che riconquisterà Londra, puoi preordinare qui Watch Dogs Legion e iniziare subito la tua avventura in attesa del massiccio supporto post-lancio e della modalità multiplayer in arrivo il 3 dicembre. Resta con noi per scoprire tutte le ultime novità sui prossimi titoli di casa Ubisoft!

Ti potrebbe interessare...
Watchdogs Legion
Watch Dogs: Legion e RTX 3080 su PC
Con il debutto delle nuove schede grafiche Nvidia, la serie RTX 3000, Ubisoft presenta i requisiti definitivi della versione PC di Watch Dogs: Legion che…

0

Commenti

1297

Miei

0
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!




Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

0