Watch Dogs Legion

Watch Dogs: Legion avrà dozzine di interni esplorabili

Sembra che il nuovo titolo della serie Watch Dogs non sarà solo bello da vedere da fuori, ma avrà anche una grande quantità di edifici esplorabili dall'interno

Pubblicità

Andiamo alla scoperta di Watch Dogs: Legion, un passo in avanti per quanto riguarda una formula svalutata, che cade però vittima del confronto con gli standard a cui si è abituati

Watch Dogs: Legion

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

I giochi open world spesso ci regalano spettacolari ambienti aperti per far divertire i giocatori, ma molte volte questo si traduce nel dover sacrificare qualcosa. Il sacrifico più comune sono gli interni, con pochissimi edifici a cui è possibile accedere; sembra che questo non sarà il caso di Watch Dogs: Legion.

Secondo Ubisoft, più precisamente secondo il direttore artistico del gioco Josh Cook (via Reddit), la Londra di Watch Dogs: Legion avrà dozzine di luoghi che avranno interni completamente rifiniti. Molti di questi sono vere e proprie riproduzioni di interni reali, non solo delle banali repliche.

watch dogs legion

Con i negozi invece è stata adoperata la scelta inversa, gli interni sono stati rimossi, in modo da permettere ai giocatori di recarsi in ogni singolo negozio di abbigliamento presente nel mondo di gioco, al posto di averne solo qualcuno di dedicato. Così sarà possibile andare letteralmente in ogni negozio presente a Londra, basterà interagire con la vetrina e personalizzare i kit di abbigliamento del personaggio.

Cook spiega che ci saranno anche molti luoghi famosi da esplorare in profondità, come la BT Tower e il Kennington Oval, ma non si scuce oltre per non rovinare la sorpresa ai futuri giocatori.

Siamo speranzosi di poter davvero esplorare edifici come il Big Ben o Buckingham Palace, la Torre di Londra o magari qualche altro impianto sportivo famoso… Vediamo se troveremo o meno conferme all’uscita del gioco, prevista per il 6 marzo 2020 su PlayStation 4, Xbox One, PC e Google Stadia.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Cosa ne pensi di questa feature che può dare più profondità al gioco? Diccelo con un commento!

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro