Call of Duty Warzone hack

Warzone: come funziona la nuova modalità “Lotta di potere”

Scopriamo insieme come funziona la nuova modalità aggiunta di recente in Warzone.

Pubblicità

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Con il recente aggiornamento in occasione della metà della Stagione 3 di Call of Duty Warzone, è stata introdotta una nuova interessante modalità di gioco: si tratta di “Lotta di potere” ed è pronta ad essere una valida alternativa al classico Battle Royale. Scopriamola insieme!

COD Warzone

La nuova modalità “Lotta di potere” di Call of Duty Warzone

Call of Duty ha visto aggiornarsi ancora una volta in occasione della patch reloaded di metà Stagione 3: oltre all’aggiunta del nuovo fucile d’assalto a raffica, al nuovo bilanciamento delle armi e a vari fix, accompagnati dai classici problemi post patch, i ragazzi di Activision hanno voluto aggiornare le playlist di gioco con una nuova interessante modalità.

Trattasi di “Lotta di potere“: un misto interessante tra la classica modalità Battle Royale, la peculiare Mini Royale e la più recente Rebirth Island, ma con interessantissime caratteristiche uniche. Respawn, ricompense uccisioni, perk e una mappa ridotta sono gli ingredienti di una ricetta adrenalinica e divertente, che rappresenta una valida alternativa al classico Warzone.

Call of Duty Warzone

Le meccaniche principali della nuova modalità

Una volta selezionata la playlist “Lotta di potere” verremo catapultati insieme ad altri 2 compagni e 100 giocatori in una mappa di Verdansk 1984 già ridotta, proprio come in Mini Royale: lo scopo sarà quello di raggiungere la zona di estrazione, disponibile per un solo team, cercando di sopravvivere al restringimento del cerchio di gas letale, come nel classico Battle Royale.

Le caratteristiche che rendono unica questa modalità sono 2: il respawn autonomo oltre a quello acquistabile dai nostri compagni presso le stazioni d’acquisto al costo di 4000$ e la presenza di ricompense uccisioni.

In Lotta di potere, infatti, avremo la possibilità di rinascere autonomamente. I respawn disponibili sono 3: il primo è automatico una volta entrati in partita, il secondo è ottenibile tramite le ricompense uccisioni, mentre il terzo sarà acquistabile gratuitamente attraverso speciali stazioni d’acquisto generate randomicamente nella mappa e visibili a tutti.

A rendere ancora più dinamica la partita, la modalità offre delle ricompense uccisioni ottenibili raccogliendo le piastrine rilasciate dai nemici caduti o trovabili casualmente all’interno delle casse sparse per la mappa. Queste sono ottenibili una sola volta ciascuna per partita. Ecco la lista completa in ordine:

  1. UAV
  2. Lancio di armi pesanti
  3. Gettone di rientro gratuito
  4. Bombardamento a grappolo
  5. Cassa di corazze
  6. Maschera antigas (in versione leggendaria, maggiorata rispetto alla standard)
  7. Bombardamento di precisione
  8. Gettone specialista
  9. UAV avanzato
Warzone Lotta di Potere
Sulla destra le ricompense uccisioni disponibili in Lotta di potere

L’aggressività è la chiave

In Lotta di potere la chiave è giocare aggressivi: atterrerai sulla mappa già con un’arma in mano, la Milano e non avrai possibilità di ottenere il lancio di equipaggiamento. Per avere accesso ad un arsenale avanzato sarà necessario esplorare la mappa in cerca di casse di loot, le quali potrebbero contenere armi leggendarie particolarmente letali.

Ogni morte lascerà a terra il tuo equipaggiamento, ma non disperare: rientrerai in gioco con tutto ciò che avevi in inventario al momento della tua uccisione, comprese armi, munizioni ed equipaggiamenti.

Ad incentivare maggiormente gli scontri in questa particolare modalità di Warzone c’è la meccanica rivisitata delle corazze: mentre nel classico Battle Royale sarà necessario consumare la propria riserva di corazze per avere protezioni extra, in Lotta di potere queste si rigenereranno automaticamente una volta presa la piastrina che conferma l’uccisione del nemico.

Tutto questo, unito all’assenza del perk Fantasma ad inizio partita rendendoti visibile a cardiorivelatori e UAV, porta a scontri serrati e frenetici, che diventeranno particolarmente caotici nelle fasi finali della partita, quando sarà necessario conquistare la posizione di estrazione per vincere la partita.

Warzone Lotta di potere mappa
Un esempio di mappa iniziale in Lotta di potere

Consigli per vincere

Vincere in questa particolare modalità di Warzone richiederà una buona dose di tattica e fortuna.

Il primo passo è la scelta della zona nella quale atterrare: se preferisci un approccio più brutale e frenetico, paracadutati in zone centrali della mappa. Se sopravvivrai agli scontri con altri giocatori avrai accesso ad un grande quantitativo di loot.

Se preferisci un approccio più sicuro e moderato, il consiglio è quello di paracadutarti nelle case della mappa che non fanno parte di particolari zone con nome: questo ti garantirà accesso ad un loot più modesto, ma anche a una minor possibilità di incontrare giocatori avversari, così da passare in maniera più semplice le fasi iniziali della partita.

Call of Duty Warzone

Così come nel classico Battle Royale di Warzone, anche in Lotta di potere dovrai fare i conti con il cerchio di gas letale: il consiglio è quello di non correre subito al centro della zona sicura, ma di partire dal largo per andare andare verso il centro solo successivamente.

Questo ti permetterà di evitare scontri con più team contemporaneamente e potrai scegliere con più calma quali zone esplorare nel tuo viaggio verso la zona finale.

Al contrario del classico Warzone, in questa modalità la zona di estrazione finale non è del tutto casuale: esistono zone predefinite nelle quali arriverà un elicottero per recuperare il primo team a conquistare l’apposita bandiera. Lasciamo a te e la tua squadra il gusto di scoprire quali sono.

Di fatto, non sarà necessario uccidere tutti i team avversari per vincere, ma solo essere i primi ad effettuare la conquista: tieni a mente questa meccanica, perché potresti vincere la partita con l’astuzia più che con la forza bruta.

Per rimanere aggiornati riguardo le nuove playlist di gioco, il consiglio è di seguire il profilo Twitter di Call of Duty, nel quale vengono aggiunti continue info non solo su Warzone, ma sull’intero franchise.

 

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Hai provato la nuova modalità? Ti è piaciuta? Faccelo sapere con un commento!

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro