Waifu Discovered 2: Medieval Fantasy – la recensione

Un titolo trash che nasconde un buon gameplay

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on telegram
Share on whatsapp

Sarà difficile fare una recensione di questo Waifu Discovered 2: Medieval Fantasy senza finire con dire qualche volgarità oppure fare qualche battuta un po’ più hot visto che il titolo in questione cerca di far parlare di sé proprio grazie a queste peculiarità. Distribuito dalla prolifica Eastasiasoft, casa di produzione orientale, la quale si sta specializzando in questo tipo di prodotti un po’ più spinti (non ci credi? Dai un’occhiata alla sua libreria e poi mi dici) e creato da One-Hand-Free Studios (eh già!), ci sbatte in faccia, nel vero senso della parola, nudità e battute con fortissimo doppio senso in un contesto di gameplay che, apparentemente, non centra proprio nulla.

Waifu Discovered 2: Medieval Fantasy

Non stiamo, infatti, parlando del classico giochino di strip poker e del puzzle game (che tra l’altro avevamo recensito qui) dove dovremo scoprire delle figure con un cursore, ma di uno shoot ‘em up vecchia maniera, dove il fine ultimo sarà quello di svestire delle gentili donzelle dai propri abiti maledetti. Il punto sai qual è? Che il gioco in sé non è un capolavoro, ma è estremamente divertente…ma procediamo per gradi.

Una storia no-sense

Waifu Discovered 2: Medieval Fantasy, (che da qui in poi abbrevieremo in semplicemente Waifu Discovered 2) ci farà prendere i panni di un animale antropomorfo, il quale dovrà, grazie ad una navicella debitamente miniaturizzata, distruggere i vestiti infestati di malcapitate fanciulle in una serie di livelli a tema fantasy. Se questo non avverrà, le gentili donzelle non ci faranno vedere i loro attributi e inoltre invecchieranno in maniera repentina perdendo tutta la loro bellezza e quindi il diritto di diventare nostri sogni erotici.

Gameplay ottimo e divertente

Per portare a termine questo nobilissimo compito, dovremo distruggere i nemici su schermo grazie alla nostra navicella, appositamente rimpicciolita. Ma non sarà l’unica cosa che dovremo fare per salvare le ragazze: oltre che uccidere ogni cosa che si muova, dovremo raccogliere delle pietre, le quali riempiranno una barra che, una volta arrivata al suo completamento, distruggerà i vestiti maledetti, lasciando la bellissima waifu totalmente nuda (parti basse intime a parte). Ogni parte di abito eliminata farà riempire un’altra barra, chiamata Hearth Meter, la quale ci farà passare alla successiva sezione da spogliare.

Waifu Discovered 2: Medieval Fantasy

Le gemme da collezionare saranno di diverse dimensioni e, più queste saranno grandi, più velocemente raggiungeremo il nostro obiettivo. Oltre a questo, naturalmente, dovremo schivare gli attacchi dei nemici e collezionare monete, le quali saranno essenziali per potenziare la nostra astronave.

Infatti, tra un livello e l’altro, incontreremo una figura anziana, la quale ci darà l’opportunità di spendere le monete faticosamente conquistate per avere diversi potenziamenti, come uno sparo più veloce, una gittata più larga, bombe e tanti altri elementi che ci renderanno la vita più semplice nella nostra avventura. Alcuni power up potranno essere raccolti anche durante le nostre scorribande nei livelli di gioco, tuttavia il grosso dovrà essere acquistato.

Uno dei punti forti del titolo è l’altissimo numero di nemici proposti, i quali si sposano bene con il mood scanzonato del titolo. Ognuno di essi sarà caratterizzato da un attacco differente e questo aumenterà il senso di varietà di Waifu Discovered 2. Non solo, una volta completati i livelli, dovremo batterci con dei temibili boss di fine livello.

Waifu Discovered 2: Medieval Fantasy

Anche la scelta dei personaggi darà una buona varietà a Waifu Discovered 2: a ogni personaggio, corrisponderà una navicella diversa, con una resistenza maggiore, oppure gittate più larghe. Comunque, resta di vitale importanza doverla potenziare tramite gli acquisti di cui parlavamo prima.

Parliamo di quello che gli americani chiamano “The Elephant in the room” ovvero: Waifu Discovered 2 è veramente così hot e piccante? Sicuramente non sfociamo nel mondo del porno o dell’hentai, dove tutto è molto esplicito.

Sono presenti nudità le quali, almeno inizialmente, saranno censurate. Tuttavia continuando a giocare e portando a termine determinati compiti, potremo togliere la censura e vedere qualcosa di più, ma mai le parti intime: al massimo si vedranno i capezzoli. A rendere il tutto più piccante ci saranno le battute delle protagoniste, le quali faranno velati ammiccamenti sessuali alla fine di ogni stage, ma questa l’ho vista più come una bravata umoristica piuttosto che pornografica.

Waifu Discovered 2: Medieval Fantasy

Grafica ben disegnata

Graficamente Waifu Discovered 2 è ottimamente realizzato, con un’ottima grafica in 2D la quale, pur non facendo gridare al miracolo, fa più che bene il suo dovere. Anche le signorine proposte, vere e proprie protagoniste del gioco, sono disegnate ottimamente e mantengono i canoni stilistici tipici del manga, naturalmente con una punta di erotismo.

Waifu Discovered 2: Medieval Fantasy

Buono anche il sonoro: anche se non raggiungiamo nulla di memorabile, la colonna sonora è adatta per il mood generale dell’esperienza.

Scheda confidenziale su Waifu Discovered 2: Medieval Fantasy

Saremo un animale antropomorfo, il quale, grazie ad una navicella debitamente rimpicciolita, dovrà salvare delle gentili donzelle distruggendo i loro abiti maledetti. Se non riusciremo nella nostra quest, le poverine perderanno la loro bellezza.

Cosa mi piace

Cosa non mi piace

La versione da noi provata è quella per Nintendo Switch, quindi mancano i trofei

Grafica

75

Impatto

75

Longevità

65

Sonoro

70

Waifu Discovered 2: Medieval Fantasy, nonostante la sua anima becera ed erotica la quale potrebbe far pensare ad un titolo mediocre, risulta essere un gioco gradevole e molto divertente. Questo è dato sicuramente dal suo gameplay veloce e frenetico il quale sa divertire. Anche la grafica è davvero niente male, visto che questa risulta più che gradevole. La parte riguardante l’erotismo, di cui il titolo è fortemente permeato, è più una questione goliardica, la quale riesce più volte a strappare un sorriso al giocatore.

Se sei alla ricerca di un gioco molto frenetico, con un gameplay veloce, che sa divertire anche per diverse ore, buttati a capofitto su questo Waifu Discovered 2: oltre alla corteccia di gioco erotico, si cela un titolo ben realizzato.

VOTO COMPLESSIVO

7.2

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro