The Witcher 3 Wild Hunt

Vorresti giocare The Witcher in prima persona? Ecco una mod in Vr!

Patryk Loan ha pubblicato su Nexusmods.com una mod giocabile del primo The Witcher. Scopriamo insieme i possibili risvolti futuri di questa iniziativa!

Non molti ne sono al corrente, soprattutto perchè la saga ha avuto uno strepitoso successo col più noto The Witcher 3: Wild Hunt, l’unico giocabile su entrambe le moderne console Ps4 ed Xbox One.

Ma il titolo, basato sulla serie di Andrzej Sapkowski The Witcher, ha avuto i suoi natali su Pc, con un buon successo di critica e pubblico, nonostante fosse solo la fase embrionale del tripudio ottenuto nel terzo capitolo.

La nostalgia canaglia fa il suo corso, e nell’era delle mod e dei remake fortemente richiesti, Patryk Loan, attraverso Nexusmods.com ha pensato bene di lavorare e proporre una versione del primissimo The Witcher, giocabile con un visore e quindi in visuale di prima persona.

Non si tratta di una rielaborazione definitiva, in quanto è possibile soltanto esplorare il castello di addestramento dei Witcher, Kaer Mohren. Pare che Loan abbia in mente ambiziosi progetti, così come da lui stesso dichiarato nella descrizione sul sito Nexusmods: “Con i nuovi aggiornamenti posso aggiungere nuove mappe. Inoltre, ho un piano per creare una trama interamente giocabile, come un Prologo, o forse qualcosa di mio. In generale, avremo molto tempo per discutere di tutto ciò.”

Una nuova trama di un fan, interamente dedicata alle cronache di Geralt di Rivia? Il gioco si fa interessante! Per molti potrebbe essere l’occasione di rivisitare un capolavoro o la lore del primo The Witcher.

Il tutto, ovviamente, potrebbe in futuro portare a qualche problema di copyright con la software house che detiene i diritti, Cd Project Red. Tuttavia mi sento di poter affermare che il team polacco, la cui storia nasce proprio da un ambito “underground”, possa approcciare con simpatia l’iniziativa di Loan. Vedremo l’evolversi degli eventi.

Il risultato del suo lavoro te lo postiamo in calce all’articolo, è davvero sorprendente. Sono attese nelle prossime settimane delle nuove mappe, tutte basate sull’Unreal Engine 4. 

La mod in questione, in ogni caso, come specificato dallo stesso Patryk Loan sembra che sarà giocabile solo attraverso Oculus, HTC e Windows Mixed Reality.

Fonte

Ti piacerebbe giocare al primissimo The Witcher con la mod in Vr? Cosa ne pensi del trailer che ti abbiamo postato? Faccelo sapere con un commento!

Gabriele De Bartolo
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI