Victoria 3

Victoria 3: il re dello strategico sta per tornare

Il terzo capitolo della saga si è mostrato in un trailer che ha lasciato il pubblico a bocca aperta

Paradox Interactive è uno degli studi più conosciuti dai giocatori PC poiché ha alcune delle saghe più importanti del genere strategico come: Hearts of Iron, Crusader Kings, Cities Skylines, Europa Universalis e altri titoli di vario genere come Pillars of Eternity (di Obsidian ma pubblicato da Paradox) o Shadowrun.

Victoria 3

Victoria 3: un titolo ambizioso 

Ieri questo noto studio è apparso durante il PC Gaming Show per annunciare il lancio di Victoria 3, il quale verrà rilasciato quest’anno. Ricordiamo che il nuovo capitolo di una delle sue saghe strategiche più amate era già stato annunciato un anno fa, come il suo nome ci permette di intuire il gioco ci catapulta nel XIX secolo nel bel mezzo della Rivoluzione Industriale (da qui il suo nome data per l’era vittoriana del Impero Britannico), con l’obiettivo di creare la nostra società ideale.

Questo nuovo capitolo della saga cult tra gli amanti dello strategico arriverà alla fine di quest’anno (anche se non c’è una data confermata), inoltre può già essere prenotata su Steam e come se non bastasse è disponibile fin dal primo giorno sulla piattaforma Xbox Game Pass PC permettendo a tutti i suoi abbonati di poter godere di questo ambizioso titolo strategico.

Durante l’evento hanno mostrato anche un nuovo trailer in cui ci viene rivelato parte del gameplay del titolo, lasciandoci indizi su alcuni dei suoi fattori chiave come una profonda simulazione degli abitanti della nostra nazione, infatti essi avranno convinzioni personali, preferenze politiche e una vita da mantenere. Vi ricordiamo che ciascuno dei nostri abitanti verrà simulato individualmente nel gioco.

Un altro l’aspetto chiave è quello economico dato che dovrai costruire nuovi edifici e industrie per il commercio, inoltre sia questa che molte altre attività possono servire per esercitare la diplomazia con altri paesi, il tutto mentre stiamo gestendo le diverse schiere politiche del nostro paese attraverso leggi o riforme sociali, ricordati che l’equilibrio è appeso a un filo molto sottile.

Mantieniti aggiornato con le nostre ultime notizie.

Fonte

E tu cosa ne pensi? Acquisterai il gioco? Faccelo sapere nei commenti.

Jean Manuel Labate Castro
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI