PlayStation 4: nuovo spot pubblicitario

Vendite alle stelle per PlayStation 4 e PlayStation VR

I dati forniti durante il CES 2020 mostrano ancora una crescita proficua delle vendite della console Sony

Pubblicità

Uno shoot ‘em up colorato e vivace, sviluppato su base tecnica e con grandi potenzialità: Panorama Cotton è uno di quei titoli che ti fa divertire, seppur con qualche difetto

Speciale

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Con l’evento dedicato alla tecnologia, il CES 2020 ha aperto le porte a Sony PlayStation e ad alcune tra le piccole novità che la compagnia nipponica ha condiviso con il pubblico presente durante l’evento.

Tra queste è arrivata la grandiosa notizia che PlayStation 4 ha raggiunto quota 106 milioni di unità vendute durante i primi giorni di questo nuovo anno. Solamente lo scorso ottobre, Sony aveva registrato un dato pari a 102 milioni, vendite che sono andate ad aumentare nel corso degli ultimi due mesi.

Successo senza precedenti per l’azienda giapponese, insomma, la quale sta cercando di puntare sempre verso l’agognato numero da capogiro che la sorella maggiore, PlayStation 2, aveva fatto durante la sua cavalcata sul mercato dal 2000 al 2006. Il numero di vendita della vecchia console aveva raggiunto i 157 milioni di unità, cosa che portò ad un successo impareggiabile per la futura neonata PlayStation 3.

Sony ha ancora una buona manciata di mesi per far ingranare le vendite, prima di dire addio a questa generazione e prepararsi a PlayStation 5. La sfida dell’azienda è bensì grande, ma la community affamata di esclusive avrà di che cimentarsi nel corso dei prossimi mesi, a partire proprio da febbraio.
Con l’arrivo di Dreams il 14 febbraio, Final Fantasy VII Remake il 3 marzo e le super esclusive attesissime tra cui The Last of Us Part II il 29 maggio e Ghost of Tsushima durante la prossima estate, Sony potrebbe ancora lasciare un’impronta marcata sul mercato e far aumentare le vendite senza esclusioni di colpi.

QUALCHE ALTRO DATO INTERESSANTE

Jim Ryan (presidente di Sony Interactive Entertainment), inoltre, ha elaborato i dati di vendita anche di PlayStation VR. Con sorprendete ascesa per la realtà aumentata di casa Sony, il gingillo appena citato ha venduto la beneamata cifra di 5 milioni di unità. Un numero importante per l’azienda che si è accinta a questo tipo di intrattenimento per la prima volta solo nel 2016 e, da allora, i dati non hanno fatto altro che aumentare.

Vendite PlayStation 4

Nel grafico che puoi vedere, i dati si soffermano anche sulle unità di videogiochi PlayStation 4 vendute – a quota 1,15 miliardi -; utenti attivi mensilmente che si soffermano sui 103 milioni, di cui 38,8 milioni sono iscritti all’abbonamento mensile/annuale di PlayStation Plus.

Numeri molto importanti per Sony, ma che fanno storcere un po’ il naso sulla quantità di iscritti al servizio online rispetto all’utenza attiva senza abbonamento.

Si tratta comunque di un risultato vittorioso e che fa guardare ben oltre l’orizzonte l’azienda giapponese, in vista sia della nuova console in uscita a fine anno, sia delle produzioni in arrivo da questo mese fino alla fine della prossima estate.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Cosa ne pensi di questo grafico? Sei anche tu un utente attivo con l'abbonamento al PlayStation Plus? Raccontaci la tua qui sotto nei commenti.

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro