Uscite della settimana 6 - 12 dicembre 2021

Uscite della settimana: dal 6 al 12 dicembre 2021

Settimana con il botto con l'uscita di uno dei titoli più attesi dell'anno e tanto altro

Eccoci al consueto appuntamento delle nostra rubrica “Uscite della settimana” in questa prima vera settimana di dicembre, mese di luci colorate, cioccolate calde gustate avvolti da una calda coperta e regali, ancora meglio se videoludici.

Nelle uscite della settimana di oggi sicuramente si riserva quello che per molti di noi è il regalo anticipato delle feste natalizie. Sto parlando ovviamente di Halo Infinite, l’esclusiva Xbox che si è fatta tanto attendere e che finalmente potremo avere tra le nostre mani, o meglio, sui nostri schermi.

Inoltre avremo interessanti DLC, titoli indie da tenere d’occhio e molto altro. Ma andiamo con ordine e vediamo cosa ci riserva questa calda settimana videoludica.

6 dicembre

Shadow Tactics: Blades of the Shogun – Aiko’s Choice (PC)

Iniziamo la carrellata di titoli dell’uscite della settimana con l’espansione standalone dell’apprezzatissimo stealth game di Deadalic Entertainment. Aiko’s Choice introdurrà tre nuove missioni principali ambientate in un set del tutto nuovo, oltre a tre missioni d’intermezzo. Un contenuto imperdibile se sei un’amante della serie.

7 dicembre

In Heavenly Bodies ci è stata affidata la missione di rendere operativa una delle opere di ingegneria più imponenti mai create. Con la sola possibilità di contattare via radio il centro di controllo, dovrai utilizzare la tua mente acuta e i tuoi arti abili per assemblare telescopi spaziali, fare manutenzione dei delicati pannelli solari e fare ricerche sull’astrobotanica. Un titolo che presenta una fisica simulata estremamente realistica che ci farà sentire effettivamente nello spazio.

In caso fossi interessato puoi sempre leggere la nostra recensione di Heavenly Bodies.

White Shadows (PlayStation 5, Xbox Series X|S, PC)

Continuiamo la carrellata di titolo delle uscite della settimana con White Shadows, un platformer cinematografico basato sui rompicapi nel quale giocherai nei panni della piccola Ravengirl, in fuga da una crudele distopia generata dall’oppressione e dalla violenza, che la vede all’ultimo gradino della scala sociale gerarchica.

Le incredibili strutture architettoniche e l’impressionante stile monocromatico si coniugano per dare vita a un luogo ricco di atmosfera: un mondo in cui le menzogne dell’élite vengono esibite sulle pareti, dove forme distorte di intrattenimento fungono da monito per far sì che ognuno resti al suo posto e dove anche l’ultimo barlume di speranza sta per dissiparsi.

Un’avventura indie da tenere d’occhio!

SpellForce III: Reforced (PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series X|S, PC)

Per la prima volta nella storia della saga, SpellForce arriverà su console con la remaster del terzo capitolo del gioco di ruolo RTS. Sviluppato da Grimlore Games sotto l’egida di THQ Nordic, SpellForce III Reforced è stato riproposto per offrire un’esperienza ancora più forte ai fan e ai neofiti della serie. Un graditissimo ritorno per le uscite della settimana.

Final Fantasy XIV: Endwalker (PlayStation 4, PlayStation 5, PC)

Probabilmente tra i titoli, o meglio, l’espansione più attesa di questo mese, Endwalker è l’ultima espansione del longevissimo Final Fantasy XIV Online. Non solo verrà chiuso l’arco narrativo, ma ci saranno delle preziose aggiunte al già ottimo titolo di Square Enix: nuovi dungeon, nuove armi, due Job aggiuntivi (Sage e Reaper), una nuova razza, nuove città e moltissimo altro. Un contenuto imperdibile di queste uscite della settimana.

8 dicembre

Halo Infinite (Xbox One, Xbox Series X|S, PC)

E siamo arrivati alla star, al titolo più atteso, al Most Wanted delle uscite della settimana. È il giorno di Halo Infinite, l’esclusiva Xbox che fan, e non, stanno aspettando da troppo tempo, visto l’uscita inizialmente prevista esattamente un anno fa, poi rinviata per gli evidenti problemi che si manifestarono in quello sfortunato gameplay trailer.

Non credo che il titolo abbia bisogno di presentazioni, ma comunque è giusto spenderne due parole: nel famoso fps sci-fi di Xbox vestiremo i panni dell’iconico Master Chief il quale dovrà affrontare il nemico più spietato di sempre. Il titolo girerà a 4k e 60fps e sarà accompagnato da un comparto multiplayer di tutto rispetto, come vuole la tradizione della saga di Halo.

A proposito di multiplayer di Halo: la beta è già disponibile e in caso fossi curioso, ti invito a seguirla sul nostro canale Twitch, dove portiamo ogni settimana tanti contenuti imperdibili!

9 dicembre

Wytchwood (PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox Series X|S, Nintendo Switch, PC)

Sviluppato dallo studio indie Alientrap, Wytchwood è un’avventura con fasi di crafting ambientata in una terra piena di favole e leggende gotiche. Nei panni della misteriosa strega della foresta, esplorerai uno strano paesaggio di campagna, raccoglierai magici ingredienti, preparerai sortilegi ed esprimerai il tuo giudizio su un capriccioso cast di personaggi e creature. Un titolo veramente interessante che dona un’atmosfera bucolica alle uscite della settimana.

Blasphemous: Wounds of Eventide (PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch, PC)

I DLC si sprecano nelle uscite della settimana di oggi. Con questa nuovo contenuto potremo giocare il vero finale di Blasphemous, l’ottimo dark fantasy GDR edito da Team17. Il DLC sarà del tutto gratuito per tutte le piattaforme disponibili e in caso te lo fossi perso, la software house è al lavoro sul secondo capitolo.

10 dicembre

Space Invaders Forever: Special Edition (Nintendo Switch)

Le uscite della settimana hanno l’onore di accogliere il ritorno di una leggenda del mondo videoludico: il mitico e immortale Space Invaders. Arriverà in esclusiva Nintendo Switch in una versione del tutto rinnovata che racchiuderà tre titoli in uno: gli originali Arkanoid vs. Space Invaders, Space Invaders Gigamax 4SE, Space Inveders Extreme.

12 dicembre

Cleo: A Pirate’s Tale (PC)

Chiudiamo le uscite della settimana con un interessante titolo indie, sviluppato da un solo programmatore, tale Christoph Schultz, il quale si è ispirato ai vecchi titoli di Zelda e alle avventure grafiche della LucasArts. Realizzato in pixel-art dallo stile retro, il titolo racconta la storia di una annoiata ragazzina di 14 anni, di nome Cleo, che conosce alla perfezione la leggenda piratesca del Capitano Cabeca.

La vita della ragazza cambia repentinamente quando Cleo trova un diario di bordo e incontra un fantasma che le darà misteriosi consigli, catapultandola in una pericolosa avventura in un mondo di bugie, inganni e cupidigia (il mondo dei pirati) tutti alla ricerca della stessa cosa: il tesoro della memoria eterna.

Fonte

Acquisterai qualcuno di questi titoli oppure metterai da parte il portafogli per la prossima? Faccelo sapere nei commenti!

Simone Strinati
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI