1
0

Uscite della settimana: dal 15 al 21 giugno 2020

Una settimana ricca di uscite ghiotte che culmina con il tanto atteso The Last of Us Part II

iCrewPlay Consiglia

Da non perdere

Naviga tra i contenuti

Those Who Remain

Questa settimana piena di titoli interessanti, inizia con brividi e tenebre. Those Who Remain verrà rilasciato il 15 giugno per PlayStation 4, Xbox One e PC. Un horror psicologico in prima persona, ambientato in una semplice e piccola cittadina di nome Dormont.

All’apparenza tutto sembra essere avvolto nel silenzio, un silenzio opprimente in cui l’oscurità regna indisturbata. Edward è un uomo come tanti altri, ha una famiglia, una casa e un lavoro ma non sa che questa notte per lui tutto sta per cambiare, non sa in cosa si sta per imbattere.

Disintegration

Ibrido tra FPS  e strategico in tempo reale, lo sparatutto Disintegration è in arrivo il 16 giugno 2020 su PlayStation 4, Xbox One e PC. Il titolo di esordio di V1 Interactive è ambientato in un futuro in cui l’umanità, in seguito a una catastrofe, per sopravvivere decide di impiantare il proprio cervello in corpi robotici.

Questo processo dà il via, successivamente, ad una vera e propria guerra civile. Nel titolo, interpretiamo un gruppo di fuorilegge convinti che il vero futuro dell’umanità abbia come premessa quella di tornare alla propria essenza umana, tornare alle proprie sembianze e origini.

Desperados III

Il 16 giugno verremo catapultati nel selvaggio West, con Desperados III in arrivo su PlayStation 4, Xbox One e PC. Il titolo si configura come uno strategico con dinamiche stealth e tattiche in tempo reale.

Ogni missione richiederà delle abilità specifiche che il nostro gruppo di “disperati” dovrà utilizzare per farla franca. Sfruttare l’ambiente, le abilità dei protagonisti e l’occasione, è essenziale per agire indisturbati e non fallire. Un titolo altamente strategico e divertente in cui siamo liberi di decidere quale approccio sia quello più giusto da utilizzare.

West of Dead

La giornata del 18 giugno 2020 si apre con lo sfrenato sparatutto West of Dead in arrivo su Xbox One e PC. Il selvaggio West torna, ma in modo molto più cupo. Bloccati in un Purgatorio che raccoglie miti e leggende sulla morte del Wyoming nel 1888, muove i suoi passi lo scheletro di William Mason che si addentra sempre di più in questi paesaggi cupi. Pistole e proiettili sono le uniche leggi conosciute in West of Dead su uno sfondo disegnato a mano davvero notevole.

Waking

In uscita il 18 giugno solo su Xbox One e PC, Waking è un’avventura emotiva nei meandri di una mente in stato comatoso. I pensieri sono confusi, la realtà è annebbiata l’unico modo per impedire la morta celebrale è ricongiungersi ai propri ricordi e alle persone che si amano. Un viaggio psicologico e cognitivo in terza persona tra la memorie, le paure e le insidie della mente.

Burnout Paradise Remastered

Il 19 giugno 2020 si apre con un titolo in uscita per Nintendo Switch: Burnout Paradise Remastered. Una scelta tra 150 vetture, un multiplayer sfrenato, piste e acrobazie favolose, 60 FPS di pura adrenalina, Paradise City offre questo e tanto altro per una remastered a tutto tondo. Oltre a un miglioramento grafico e tecnico, questo rifacimento di Burnout Paradise rispetta il titolo originale, inserendo tutti i contenuti scaricabili e i DLC rilasciati fino ad ora.

Railway Empire 

Sempre nella giornata del 19 giugno è in arrivo Railway Empire su Nintendo Switch. Divertiti a costruire la tua rete ferroviaria nel Nord America degli anni’ 30, con un ampia scelta di treni d’epoca, fabbriche, attrazioni turistiche, edifici e tanto altro. Già rilasciato per PlayStation 4, Xbox One e PC, Railway Empire approda finalmente anche su console ibrida per godere di questa esperienza ovunque si voglia.

Ys: Memories of Celceta

Le sorprese per questo 19 giugno, arrivano anche da Nis America che propone il classico RPG giapponese Ys: Memories of Celceta in uscita su PlayStation 4. Un mondo fantasy colmo di combattimenti e personaggi ben caratterizzati. Il titolo era stato originariamente rilasciato su PlayStation VITA, questa remastered porterà Ys: Memories of Celceta a una grafica HD svecchiata e a prestazioni nettamente superiori.

The Last of Us Part II

Il 19 giugno si chiude in bellezza con uno dei titoli più attesi e discussi di questo 2020, il survival horror The Last of Us Part II, in esclusiva su PlayStation 4. Il conto alla rovescia segna il numero 4 su uno dei titoli più amati, premiati e apprezzati del mondo videoludico.

Una Ellie cresciuta e agguerrita, il cui volto è deformato dall’odio e dalla vendetta maturata in un mondo spietato e contorto in cui la sopravvivenza è l’unica eredità dell’uomo, in cui “vivere” significa rischio, dolore, sacrificio ma anche redenzione. Mostrato ampiamente nell’ultimo State of Play, The Last of Us Part II promette una crescita sotto tutti i punti di vista, un’avventura più cruenta, emotiva e completa rispetto alla precedente.

Ti potrebbe interessare...

0

Commenti

1280

Miei

1
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!




Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

0