0
0

Undermine – La nostra recensione

Thorium potrebbe aver sviluppato uno dei migliori roguelike degli ultimi tempi. Un titolo molto soddisfacente, con un gameplay che non riesce proprio a stancare, garantendo ore ed ore di puro divertimento. Oro, picconi e mostri in una misteriosa caverna, ecco Undermine!

Un roguelike, frenetico, colorato e divertente. Il gioco ci farà esplorare i meandri di una miniera avvolta dal mistero e tormentata da terremoti. Sarai in grado di risolvere i misteri e uscire vivo dalle gallerie?

Altre recensioni

Lost Ember 3 ore fa
Art of Rally 12 ore fa
Bomber Fox 24 Settembre 2020
Cyber Hook 24 Settembre 2020
Cloud Gardens 23 Settembre 2020
Vaporum: Lockdown 23 Settembre 2020
Darksburg 23 Settembre 2020
Naviga tra i contenuti


Undermine è un roguelike sviluppato da Thorium, disponibile per PC, Xbox One, Nintendo Switch e PlayStation 4. Si tratta di un  titolo indie, sviluppato da uno studio che conta due sole capacissime persone, ma di loro parleremo tra poco.

thorium undermine

Disponibile a un prezzo decisamente contenuto, Undermine offre moltissime ore di divertimento grazie a un progetto decisamente ben strutturato, una soddisfazione per chi lo ha progettato ma soprattutto per noi che ci giochiamo!

Grafica e sonoro

Premettendo che i roguelike sono noti per essere un genere in cui la grafica e l’audio non sono le componenti principali, Undermine è sviluppato in pixel art, con disegni semplici e dai colori vivaci; lo stile retrò regalato dai pixel è comunque molto gradevole, e la grafica semplice non significa che sia poco curata.

La grafica è fluida, fresca e dai toni molto vivaci, non è un capolavoro grafico, ma visivamente si presenta molto bene con uno stile che ricorda i cartoni animati nipponici. Nonostante la grafica pixelosa vanno comunque menzionati alcuni effetti più moderni che saltano piacevolmente all’occhio.

undermine

Le colonne sonore forse hanno avuto meno fortuna nello sviluppo di Undermine. Le musiche sono azzeccate e rispecchiano perfettamente l’ambiente che esploriamo, purtroppo sono un po’ monotone e alla lunga potrebbero stancare.

Gli effetti sonori al contrario sono molto ben studiati; camminare sull’acqua o sul terreno, menare fendenti all’aria piuttosto che a un oggetto solido o a un nemico produrrà suoni diversi e molto realistici.

Considerando che si tratta di un roguelike, i difetti riscontrati sono veramente trascurabili; tenendo a mente lo stile da retrogaming e appunto il genere, sono esattamente come ci si aspetta.

La trama e il personaggio

La trama è piacevole e leggera; non ricopre un ruolo di primaria importanza in quanto il genere di questo titolo è noto per non essere incentrato sullo sviluppo di una trama. Le interazioni si svolgono attraverso finestre di dialogo, in ogni caso questi sono piacevoli e scorrevoli.

In Undermine interpretiamo un minatore assoldato da Arkanos, mago del re; questo mago ci chiede di calarci nelle miniere e trovare l’origine dei sismi che affliggono il sito. Durante l’esplorazione incontriamo diversi NPC che troveremo in seguito nelle vesti di mercanti di vari generi.

Il protagonista, il nostro minatore, non ha caratteristiche fisiche fisse. Ad ogni run infatti il suo aspetto cambierà, verrà rimpiazzato da un sostituto i cui tratti vengono generati casualmente da Undermine creando moltissime combinazioni diverse.

undermine

Questa scelta potrebbe essere un punto interrogativo; sebbene sia meramente estetica e nemmeno così rilevante, vedendo quante varianti sono possibili, scegliere il proprio aspetto potrebbe essere un’alternativa più interessante.

Il minatore comunque di base mantiene le stesse abilità; cosa molto gradita è la scelta di poter potenziare il personaggio in maniera definitiva, senza rischio di perdere i progressi finita la run. Collezionando oro, reperibile nelle miniere possiamo aumentare dei parametri o comprare degli upgrade fissi che aumenteranno le doti del nostro minatore.

Gameplay

Il gameplay di Undermine è molto di più di quello che può far trasparire la grafica. Oltre ad una possibilità molto RPG di sviluppare il personaggio, esistono molti fattori da considerare. Giocando ad Undermine possiamo usare diversi strumenti molto utili al nostro scopo.

Ci sono 154 reliquie, oggetti che possono conferire dei buff davvero incisivi nella partita, ovviamente li perderemo alla nostra sconfitta. 64 pozioni dagli effetti più disparati e un interessante sistema di benedizioni e maledizioni; sortilegi che spesso sono connessi tra loro e infliggono un bonus o un malus al personaggio.

undermine

Nel nostro viaggio in Undermine saremo accompagnati da un famiglio, piccoli animaletti che ci aiuteranno nell’esplorazione della miniera. Ovviamente molti dei collezionabili appena esposti saranno da scoprire o sbloccare di volta in volta.

I combattimenti, fulcro dei roguelike sono davvero divertenti e frenetici; il livello di difficoltà aumenta di pari passo alla nostra potenza rendendo gli scontri una continua sfida. Addentrarci nelle miniere di Undermine ci porta verso scontri sempre più intensi con una boss-fight ogni 3-4 livelli.

Le dinamiche degli scontri con i boss sono piuttosto piacevoli una volta capito il meccanismo per fare danno. Sono scontri abbastanza impegnativi e spesso gli oggetti raccolti lungo il percorso saranno fondamentali.

undermine

Giocare ad Undermine non sarà mai noioso; la difficoltà nel sopravvivere a lungo, le combinazioni di strumenti, la nostra ingordigia nel raccogliere l’oro caduto a terra senza perdere nemmeno una briciola. Tutte le componenti di gioco di  Undermine ci costringeranno a scendere nella miniera ancora, ancora, ancora, ancora….

Thorium Entertainment

Come avevamo promesso, è cosa giusta e doverosa spendere due parole per chi ha sviluppato Undermine. Il mondo dei videogiochi spesso è più propenso a criticare un prodotto a priori senza considerare le circostanze nelle quali viene creato il titolo.

Come abbiamo già potuto vedere con Sui Arts, il mondo dei videogame indie è popolato come il nostro cielo da tante piccole stelle che si impegnano anima e corpo per creare giochi di grande livello nonostante le risorse siano decisamente inferiori a software house con centinaia di dipendenti.

Thorium è una di queste piccole realtà, anche se il curriculum aziendale è piuttosto interessante. La casa di Undermine viene fondata nel 2015 da Derek Johnson e Clint Tasker. Entrambi vantano un passato quasi ventennale nello sviluppo dei videogame, collaborando con aziende importanti nel settore come THQ e Electronic Arts in molti titoli.

La scelta di questi due programmatori è stata di godere della libertà di essere indipendenti e poter sviluppare un titolo in totale autonomia. In questo modo i due programmatori possono seguire il proprio estro e rimanere fedeli al concept che ha dato l’idea.

Undermine quindi è un roguelike a 4 mani, un grande lavoro che fa capire quanta dedizione ed impegno ci sia per creare un gioco del genere. Sicuramente non è un gioco perfetto, ma il lavoro che abbiamo potuto vedere è davvero degno di nota, molti miglioramenti sono già stati fatti, e vista la dedizione di Thorium, ci possiamo aspettare tante altre novità in futuro.

L'uso della pixel art è ben studiato

Gli effetti sonori sono dettagliati e realistici

possibilità di sviluppare il personaggio

Il concept della miniera è ben svilppato

Longevità del gioco e personalizzazione del personaggio

L'illuminazione poteva avere un ruolo più di rilievo

Le musiche potrebbero essere meno ripetitive

progressione poco stimolante

Potrebbe essere un gioco più "maturo" per renderlo più appassionante

Non poter modificare l'aspetto del personaggio

Undermine offre un’ampia varietà di trofei; questi vengono sbloccati in parte compiendo/subendo azioni un numero sufficiente di volte, altre completando l’esplorazione o sbloccando abilità o simili. Esistono alcuni

Grafica
85
Sonoro
70
Longevità
90
Impatto
80
Voto
VOTA
0

Undermine resta un roguelike in piena regola, assolutamente degno di rispetto. Sebbene sia impostato per avere una buona longevità e difficoltà di gioco, manca qualche missione, collezionabile come obiettivo secondario che invogli i giocatori a calarsi nelle miniere. Un gioco consigliatissimo per gli amanti del genere, adatto ad ogni età.

0

Commenti

1277

Miei

0
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!