Uncharted - Nathan Fillion 3

Uncharted: il rimpianto dell’attore Nathan Fillion

La star di Hollywood si esprime in merito alla realizzazione del film

Pubblicità

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Sono anni che si parla di una trasposizione cinematografica di Uncharted. Inizialmente i fan la chiedevano a gran voce, e alla fine Sony ha deciso di puntare in alto con un vero e proprio film con protagonista un giovane Nathan Drake interpretato dal talentuoso Tom Holland, le cui performance sono state anche lodate dal “vero” Nathan Drake: Nolan North.

Le riprese del film sono ormai concluse da un pezzo, tuttavia a causa della pandemia globale di COVID-19, la data d’uscita è prevista solo per il 18 febbraio 2022. Ma un film sul famoso brand di Naughy Dog si sarebbe potuto fare prima? A quanto pare poteva essere possibile e a tal riguardo si è espresso un noto attore di Hollywood: Nathan Fillion.

Fillion è famoso per aver interpretato svariati ruoli nel corso della sua carriera cinematografica. Celebri sono le sue performance nella serie TV “Castle” in cui interpretava il famoso scrittore di gialli Richard Castle e in “Firefly”, la serie TV western-fantascientifica in cui Fillion interpretava il capitano della Serenity, Malcom “Mal” Reynolds.

Uncharted - Nathan Fillion

Forse non avremo mai un Nathan Drake di Uncharted interpretato da Nathan Fillion

Nathan Fillion aveva interpretato anche Nathan Drake in un fan movie realizzato nel 2018 e diretto dal regista Allan Ungar. I fan all’epoca erano del tutto impazziti vedendo le doti recitative di Fillion nei panni del famoso protagonista di Uncharted. Senza contare una assurda somiglianza con la controparte videoludica, l’attore aveva tutte le possibilità per poter essere scelto in un film ufficiale del gioco di Naughty Dog.

Invece la scelta è poi ricaduta all’attore di Spider-Man del Marvel Cinematic Universe, che interpreterà un Nathan Drake ben più giovane rispetto a ciò che potevamo aspettarci dopo aver visto il fan movie con Nathan Fillion. In un’intervista con Gaming Blible, l’attore ha espresso il proprio pensiero e dichiarato un unico rimpianto.

Il fatto che Sony abbia impiegato così tanto tempo a realizzare un film su Uncharted, la cui prima avventura risale ai tempi di PlayStation 3, non ha fatto in modo che il “suo” Nathan Drake venisse preso in considerazione. Questo è il solo rimpianto di Nathan Fillion che però è entusiasta nel vedere il lavoro svolto da Holland nei panni dell’avventuriero cacciatore di tesori.

Uncharted - Nathan Fillion 2

Alla regia di Uncharted troviamo Ruben Fleischer, ed è prodotto da Charles Roven, Avi Arad, Alex Gartner e Ari Arad, con la partecipazione straordinaria del co-presidente di Naughty Dog: Neil Druckmann.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

E a te sarebbe piaciuto un Nathan Drake interpretato da Nathan Fillion? Faccelo sapere con un commento!

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro