DRAGON BALL Z: KAKAROT

Una patch al day one per Dragon Ball Z: Kakarot

Una patch al day one per Dragon Ball Z: Kakarot sistemerà tempi di caricamento e migliorerà la qualità generale

Pubblicità

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Dragon Ball Z: Kakarot non è ancora arrivato nei negozi, manca ormai poco, e gli sviluppatori hanno già pronte ben due patch per rendere ancor più piacevole l’esperienza di gioco già dal day one. Le patch 1.01 e 1.02 andranno a migliorare la qualità generale per fornire un’esperienza migliore. Per quanto riguarda la versione PlayStation 4, il peso complessivo di entrambi gli aggiornamenti è di circa 11GB. L’updare 1.02 oltre a migliorare i tempi di caricamento delle battaglie, aggiungerà delle storie secondarie al gioco.

Ecco le note dei due aggiornamenti fornite dagli sviluppatori:

Versione 1.01

  • Funzioni di sistema relative ai bonus

Versione 1.02

  • Migliorati i tempi di caricamento
  • Torre di Korin e Capsule Corporatiom raggiungibili direttamente dalla mappa del mondo
  • Aggiunte storie secondarie
  • Modificata la qupta di partecipazione per Time Attack
  • Apportate ulteriori modifiche

Il prossimo titolo dedicato a Dragon Ball sarà un vero e proprio RPG e si andrà ad unire a una lunga serie di giochi già esistenti che vedono protagonista Son Goku (Kakarot per i saiyan). Oltre al già citato protagonista, saranno presenti anche altri personaggi iconici della serie come Gohan, Vegeta, Piccolo e Trunks. Inoltre sarà presente un personaggio inedito disegnato dal creatore di Dragon Ball Akira Toriyama, ovvero Bonyū. Bonyū sarebbe dovuto essere il sesto membro della temibile Squadra Ginyu.

Dragon Ball Z: Kakarot promette di essere una delle esperienze videoludiche più fedeli all’opera originale. Lo stesso Akira Toriyama, autore del manga, è stato coinvolto nello sviluppo fornendo idee e suggerimenti per rendere il titolo più completo. La componente esplorativa ci consentirà di visitare in lungo e in largo le varie zone più caratteristiche del mondo di Dragon Ball con diverse attività secondarie da fare. Potremo persino giocare a baseball, come si vede in un episodio di Dragon Ball Super, oppure provare a prendere la patente come accade in un episodio di Dragon Ball Z. Un’altra caratteristica interessante sarà il cibo; sappiamo tutti che Goku è di buon appetito e ciò ci tornerà utile. In giro per il mondo troveremo vari ingredienti da poter poi cucinare per ottenere bonus temporanei o permanenti.

Dragon Ball Z: Kakarot sarà disponibile per PlayStation 4, Xbox One e PC dal 17 gennaio 2020.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Patch al day one anche per Dragon Ball Z: Kakarot, cosa ne pensi? Diccelo con un commento.

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro