zelda

Un nuovo marchio per Zelda fa pensare a nuove remastered

Nintndo potrebbe avere in serbo una collection per Switch

In questo periodo per Nintendo festeggerà alcuni importanti anniversari; se l’anno scorso Super Mario ha spento 35 candeline, quest’anno Pokemonb compie 25 anni, Donkey Kong ben 40 e The Legend of Zelda celebrerà il proprio 35esimo anniversario.

E se i fan hanno potuto godere di Breath of the Wild in concomitanza con l’uscita della console, l’unico altro capitolo di Zelda disponibile sull’ibrida Nintendo è il remake di Link’s Awakening.

Ovviamente, ZeldaZelda 2 e A Link to the Past sono giocabili tramite Nintendo Switch Online. Tuttavia l’attenzione dei fan è rivolta verso qualsiasi aggiornamento relativo al sequel di Breath of the Wild.

Tuttavia, sembrerebbe che Nintendo abbia depositato un marchio che indichi come un nuovo titolo della serie possa arrivare prima di quanto non pensiamo.

In Australia infatti, il colosso nipponico ha depositato un marchio registrato per Phantom Hourglass. Numerosi fan hanno subito ipotizzato che si tratti di una versione del titolo uscito originariamente su Nintendo DS nel 2007 giocabile su Switch, magari sotto forma di una collection simile a Super Mario 3D All-Stars uscito lo scorso anno.

La scoperta è stata fatta dall’utente Twittero KeliosFR, che già in passato era riuscito a scovare qualche dritta interessante sempre a temaNintendo.

In realtà si tratterebbe del secondo marchio registrato, dopo Ocarina of Time dello scorso agosto, da cui era nata l’ipotesi di una collection di Zelda.

Rimane interessante capire perchè Phantom Hourglass potrebbe essere stato scelto per una collection celebrativa e come mai il marchio è stato registrato solo in Australia. Potrebbe riferirsi ad una semplice apparizione del titolo da qualche parte, ma la registrazione è avvenuta in una categoria che include al proprio interno “giochi elettronici, giochi elettronici scaricabili, videogame”.

Alcuni fan ipotizzano che possa trattarsi di un’aggiunta al programma Nintendo Switch Online, che potrebbe aprirsi ai titoli per Nintendo DS.

Quale che sia la scelta di Nintendo, sarà interessante vedere come celebreranno il 35esimo anniversario di una delle serie più amate di sempre.

Fonte

Quanto vorresti una collection di Zelda su Switch?

Emanuele Ribaudo
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI