0
0

Un inquietante Teaser Trailer per il Joker in Mortal Kombat 11

I NetherRealm Studios augurano un nuovo anno ricordando l'imminente arrivo dell'antagonista di Batman

Kombat Pack 1 Cast

Da non perdere

Naviga tra i contenuti

Per celebrare l’inizio del nuovo anno, NetherRealm Studios ha pubblicato un inquietante teaser trailer su tutti i profili social ufficiali di Mortal Kombat 11.
Prima di commentare le immagini, guardiamole insieme.

Gli auguri (decisamente sarcastici) arrivano dopo aver visto il muro imbrattato da sorrisi e risate di una struttura di contenimento (il manicomio Arkham?). E’ chiaro il collegamento all’imminente arrivo nel Picchiaduro di uno dei personaggi DLC più attesi: il Joker in persona. Per chi ha acquistato il Kombat Pack, la nemesi di Batman sarà disponibile a partire dal 28 Gennaio mentre tutti gli altri giocatori dovranno attendere una settimana aggiuntiva per acquistarlo.

Joker arriva in Mortal Kombat 11 a gran richiesta (grazie anche alla sua efficace realizzazione in Injustice 2), ma anche accompagnato da numerose critiche sul suo aspetto. Inizialmente, infatti, questo era più giovanile e meno “matto”. NetherRealm Studios è velocemente corso ai ripari ridisegnando il personaggio in modo più adulto ed in linea con le aspettative del pubblico… ottenendo comunque un’ulteriore buona dose di critiche per questa scelta. E’ proprio il caso di dire che i fan non sono mai contenti (e quelli del Joker sono notoriamente ostici da gestire, come sa bene Jared Leto).

Joker in MK11
L’inquietante sorriso del Joker

Mortal Kombat 11 è disponibile per PC, PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch e Stadia. Joker è il penultimo personaggio della prima stagione di personaggi scaricabili che si concluderà con un arrivo ancora più atteso e richiesto: Spawn. L’anti-eroe creato da Todd McFarlane è probabilmente uno dei “supereroi” più amati da chi segue i comics americani, ma non è mai riuscito efficacemente a portare il proprio successo fuori dai confini dei suoi albi. Tutti ricordiamo il terribile film del 1997 e nel mondo dei videogiochi non ha avuto molta più fortuna.

L’ultimo tentativo è avvenuto nel 2003 in Soul Calibur II come personaggio bonus della versione per Xbox, in una variante, però, a dir poco anonima, visto che non presentava gli accessori tipici di Spawn e che si limitava a fare a “pugni”. L’universo di Mortal Kombat 11 sembra invece perfetto per una raffigurazione soddisfacente. Sangue e violenza sono all’ordine del giorno in questo titolo e il 17 Marzo scopriremo se finalmente Spawn avrà l’attenzione che merita.

Ti potrebbe interessare...
Mortal Kombat 11
Mortal Kombat 11 in sconto su Steam
Altro giorno, altri saldi di Steam. Come sempre, lo store Valve propone degli sconti degli nota per dei titoli famosi. Stavolta è il turno di…

0

Commenti

1205

Miei

0
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!




Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

0