Ubisoft: arriva il “divorzio” da Vivendi

ubisoft e3 2019 annunci giochi teaser trailer conferenza

Un divorzio davvero importante per Ubisoft

Forse non tutti sanno che la famosissima casa Ubisoft era, almeno in parte, di proprietà della società Vivendi, una connazionale: Vivendi, che detiene anche una grossa fetta delle azioni di Telecom Italia e Mediaset, possedeva infatti ben il 25% delle azioni. Ora invece una delle case più amate dal grande pubblico si è separata, acquistando parte delle sue azioni e vendendone altre all’azienda cinese Tencent.

Il CEO di Ubisoft, Yves Guillemot, è visibilmente contento, come si può leggere in un suo recente post su Facebook.

“Cel’abbiamo fatta! […]. Siamo davvero più forti insieme e grazie a voi, il cielo è il solo limite negli anni che verrano!”

Parole che fanno presagire solo il meglio dalla casa francese, che con titoli attivi come For Honor e Rainbow Six:Siege e altri in arrivo come Far Cry 5, deve dimostrare di poter dare tanto ancora una volta.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
>