Triangle Strategy

Triangle Strategy: prova della nuova demo (prologo)

Ecco le nostre impressioni sui primi tre capitoli del titolo mostrati nella nuova demo

Triangle Strategy è stato mostrato durante il Nintendo Direct del 9 febbraio, dove oltre a rilasciare un trailer riassuntivo di tutte le meccaniche attese nel titolo, è stata anche rilasciata una nuova demo dei primi tre capitoli dove sarà possibile avere un’idea più precisa delle vicende narrate nel gioco e tutti i miglioramenti avvenuti in questi mesi.

Di seguito potrai vedere l’ultimo trailer del titolo disponibile in italiano.

In questo articolo tratteremo la storia che verrà narrata nei primi tre capitoli (limitando il più possibile gli spoiler), il gameplay in tutte le sue meccaniche mostrate, ed infine verrà dato breve accenno agli aspetti tecnici del gioco; grazie alla demo completeremo quanto narrato finora e condensato nel seguente articolo d’approfondimento (che ti consigliamo di recuperare se non conosci il titolo).

Finite le dovute premesse scopriamo come è andata la prova della demo!

Triangle Strategy
Triangle Strategy: Serenoa e i suoi alleati

Triangle Strategy: la storia

Triangle Strategy racconta la storia di tre nazioni del continente di Nortelia (Norzelia nella versione giapponese), che dopo un lungo conflitto che ha portato numerose vittime fra tutte le parti (La guerra del Sale e del Ferro), attualmente sono riuscite a stringere una tregua e a mantenere una relativa pace e a stringere dei rapporti di collaborazione anche se i rapporti fra le nazioni rimangono tesi.

Le tre nazioni sono (useremo i nomi occidentali):

  • Il Regno di Glenbrook: il regno è governato dalla famiglia reale Glenbrook ed è diviso in tre regioni governate da tre diverse famiglie e pone il commercio delle merci come risorsa principale e cerca di essere il mediatore con le altre due nazioni; una delle famiglie fedeli al sovrano sono i Wolffort di cui fa parte Serenoa (il protagonista della vicenda).
  • Il Granducato di Aesglast: il governatore di queste terre gelide è per tradizione un membro della famiglia degli Aesfrost considerati i padri fondatori della nazione e la meritocrazia è alla base della società; la risorsa principale di queste terre è il ferro estratto dalle miniere e lavorato con sofisticate tecniche.
  • Il Sacro Impero di Sabulos: in queste terre aride il governo è una Teocrazia con al centro di tutto l’uguaglianza della popolazione e il culto della Dea; il vanto della nazione è l’unico lago salino presente nel continente e vista l’importanza della risorsa la nazione fa pagare dei dazi agli altri stati per il commercio.
 Triangle Strategy
Triangle Strategy:  le tre nazioni di Nortelia

Capitolo 1

Nel primo capitolo ci viene presentato il protagonista della vicenda Serenoa Wolffort in una giornata molto importante per lui dato che incontrerà per la prima volta nella sua vita la sua promessa sposa Frederica Aesfrost; l’incontro sarà burrascoso perché alcuni banditi tenteranno di rapirla, ma fortunatamente i due promessi sposi riusciranno a cavarsela, grazie al supporto dei loro attendenti e del principe Roland.

Triangle Strategy
Triangle Strategy: la prima battaglia

Capitolo 2

Tra la fine del primo capitolo e durante tutto il secondo capitolo verranno mostrati i rapporti tra i vari stati rappresentati dalle loro personalità più importanti.

Serenoa avrà l’opportunità di parlare con alcuni di loro, ed esprimere la propria opinione su un argomento che preme tutte le parti in gioco, che sarebbe il ritrovamento di miniere ricche di risorse preziose al confine tra Aesglast e Glenbrook e le risorse ricavate dagli scavi sono da utilizzare come merce di scambio per il sale di Sabulos.

Triangle Strategy
Triangle Strategy: tanti personaggi importanti!

Capitolo 3

Durante il secondo capitolo verranno mostrati altri membri del party che saranno fondamentali nelle decisioni future di Serenoa; nel terzo capitolo il gruppo di Serenoa dovrà decidere in qualità di ambasciatori di pace quale regno visitare (Aesglast oppure Sabulos) e questa decisione sarà solamente la prima di numerose scelte che influenzeranno il destino delle nazioni e dei suoi abitanti.

Triangle Strategy
Triangle Strategy: il party al completo!

Triangle Strategy: il gameplay

Triangle Strategy aveva già mostrato delle solide basi nella prima demo rilasciata l’anno scorso e gli sviluppatori hanno lavorato duramente per migliorare ulteriormente il titolo.

In battaglia si notano subito dei miglioramenti grafici generali e adesso l’ordine di nemici e alleati è più chiaro e comprensibile; inoltre è disponibile la “Simulation Mode” che potrà essere usata per avere un’idea dei danni causati dalle unità (o ricevuti) e quindi può essere utile prima di decidere le mosse da compiere.

Come visto anche nella precedente demo il terreno potrà cambiare conformazione (ad esempio si potrà congelare per bloccare i nemici oppure scongelare per liberare la via) e gli attacchi dalla distanza con l’arco causeranno danni maggiori e infine sono previsti gli attacchi concatenati.

Triangle Strategy

Finalmente vengono mostrate le funzioni dell’accampamento: oltre a comprare oggetti utili per l’avventura sarà possibile potenziare le armi promuovere le classi dei personaggi ed effettuare delle battaglie immaginarie e qui è importante fare alcune considerazioni:

  • Tra gli oggetti da acquistare ci saranno anche le carte in grado di cambiare le sorti di uno scontro; per acquistare questo oggetto sarà necessario usare i punti prestigio (ottenibili compiendo determinate azioni come attacchi combinati oppure a distanza).
  • Nelle battaglie immaginarie si potrà ottenere esperienza aggiuntiva e simulare situazioni varie.
  • I personaggi potenzieranno le loro armi di partenza utilizzando i materiali (come minerali o legname) e l’oro.
  • Le classi verranno potenziate grazie a delle speciali medaglie.

Triangle Strategy

Altri aspetti del gameplay

Durante i tre capitoli Serenoa potrà rispondere in base ai suoi ideali (Moralità; Libertà; Pragmatismo).

Le risposte influenzeranno leggermente (da quanto visto finora) il dialogo con l’interlocutore e sposteranno l’ equilibrio delle sue risposte in una determinata direzione (invisibile dal giocatore) e questo cambierà anche come Serenoa verrà percepito dai propri compagni.

Triangle Strategy

Nel secondo capitolo prima della seconda battaglia si potrà esplorare l’ ambiente circostante e parlare con le persone; Serenoa potrà ottenere delle preziose informazioni, che potranno essere successivamente nel terzo capitolo, dove verrà introdotta la bilancia risolutrice decisiva per le decisioni fondamentali della trama.

Triangle Strategy

I sette compagni di Serenoa voteranno (attraverso l’uso di una moneta), mentre lui può provare a persuaderli e portarli dalla sua parte con le informazioni in suo possesso, tenendo conto che in base alla morale del personaggio principale i suoi alleati avranno le seguenti opinioni:

  • Siamo quasi d’accordo: il personaggio è facile da influenzare anche con motivazioni superficiali.
  • Può venirmi incontro: sfruttando gli indizi raccolti il personaggio si convincerà.
  • Difficilmente mi verrà incontro: anche usando gli indizi migliori probabilmente il personaggio rimarrà della sua idea iniziale.

La scelta di andare ad Aesglast oppure Sabulos porterà a due differenti storie e due differenti alleati.

TRIANGLE STRATEGY™ for Nintendo Switch - Nintendo Game Details

Triangle Strategy: aspetti tecnici

Triangle Strategy utilizza una grafica HD-2D già vista in Octopath Traveler e nella demo si può vedere come gli ambienti di gioco sono stati costruiti in modo magnifico e in portabilità risaltano all’ occhio, mentre i personaggi nonostante l’aspetto apparentemente stilizzato, riescono ad essere comunque ricchi di dettagli; la colonna sonora era già di ottima fattura nella prima demo e qui si conferma grazie ai suoi brani che immergono il giocatore in un autentico racconto medievale a tutti gli effetti.

triangle strategy will be “fine-tuned” prior to the March release – XijiGame

Menzione d’ onore va fatta alla buona intelligenza artificiale dei nemici, che attaccheranno cercando di sfruttare i punti deboli dei personaggi o comunque di attaccare il personaggio più debole fisicamente, accerchiarlo per effettuare attacchi combinati oppure effettuando un attacco singolo alle spalle; inoltre non attaccheranno a capofitto, ma in caso di difficoltà (salute bassa o alterazione di stato), tenteranno di scappare in una zona sicura o da un alleato curatore, per poi tornare alla carica una volta guariti.

La difficoltà adesso può essere cambiata in molto facile, facile, normale, difficile; il consiglio è di provare il gioco in modalità normale (offre una sfida molto equilibrata) ed eventualmente abbassare o alzare la difficoltà del titolo.

- Triangle Strategy Wiki Guide

Triangle Strategy: considerazioni finali

Triangle Strategy il prossimo 4 marzo farà il suo debutto sui mercati per Nintendo Switch e la nostra prova ha confermato le ottime sensazioni riguardo al titolo e l’ultima fatica del team di sviluppo ArtDink guidato da direttore Tomoya Asano è molto promettente.

La trama si dimostra molto articolata sia con i rapporti tra i vari stati in perenne tensione sia attraverso personaggi complessi ed è anche possibile scoprire qualcosa di più su di loro con il tasto X; il gameplay si dimostra a livello normale una sfida da non prendere sottogamba.

Il titolo con questa demo (lunga circa sei ore se si vogliono fare entrambe le diramazioni di trama) ha certamente dimostrato di avere numerose potenzialità e attendiamo l’uscita del titolo per fornire il giudizio definitivo.

Triangle Strategy

Fonte

Cosa pensi di questo titolo? Hai avuto modo di provare la demo? Dicci la tua nei commenti!

Stefano Valcarossa
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI