The Caligula Effect Overdose

Trailer di lancio per The Caligula Effect: Overdose

The Caligula Effect: Overdose uscirà questo venerd' 15 marzo. Per inaugurare l'uscita del gioco NIS America pubblica un trailer di lancio

Live Twitch

marzo, 2019

ven22mar16:00Le novità di iCrewPlayPresentazione nuovo gioco ORE 16.00

ven22mar22:00TalkInizio ore 22:00

Se vuoi maggiori informazioni su inserisci la tua email qui sotto:

The Caligula Effect: Overdose è in uscita questa settimana per PlayStation 4, Nintendo Switch e PC. Per l’esattezza il gioco è disponibile già da oggi in America e uscirà in Europa questo venerdì, ovvero il 15 marzo.

Per chi non lo sapesse, The Caligula Effect: Overdose è un remake di The Caligula Effect uscito per PlasyStation Vita nel 2016 in Giappone e in Europa nel maggio del 2017. Questo remake dispone di un miglioramento nel comparto grafico grazie all’Unreal Engine 4, un nuovo protagonista giocabile, nuovi finali alternativi e più personaggi di supporto. Ricordiamo anche un adattamento del gioco in una serie Anime andata in onda nella primavera del 2018.

Il gioco è un JRPG sviluppato da Aquria e pubblicato da NIS America, e parla di Mobius, una perfetta utopia dove le persone possono dimenticare il loro dolore, sofferenze e i problemi della realtà. In realtà Mobius è un falso paradiso, e l’obiettivo primario dell’avventura è fuggire da questa prigione smascherata, insieme ai propri amici, e tornare nel mondo reale.

NIS America ha pubblicato da poco un entusiasmante trailer per accompagnare l’uscita del gioco.

https://www.youtube.com/watch?utm_campaign=61afffe7cd-EMAIL_CAMPAIGN_2019_03_11_09_44&v=a0HqCsIyiPA&utm_term=0_19e6c84aa6-61afffe7cd-152709257&utm_medium=email&feature=youtu.be&utm_source=NISA+Press&app=desktop

Sei ansioso di mettere le mani sul titolo di casa Aquria? Avevi già giocato alla versione PlayStation Vita?

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
avatar
  Sottoscrivi  
Notificami
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
X