fbpx

The Witcher 3, arriverà su Switch senza i 1080p

CD Projekt RED e Andrzej Sapkowski conquistano un'altra terra lontana chiamata "Nintendo Switch", ma senza la bellezza dei 1080p

3 Articoli più letti

Fortnite: le 20 migliori skin leggendarie uscite finora
La nostra intervista a MonkeySimon
E3 2020, tutto ciò che sappiamo finora… a febbraio
Naviga tra i contenuti

Prima c’è stata la PlayStation, poi l’ambiziosa Xbox e infine la vasta prateria di Steam che appartiene alle terre PC, tutte sono cadute sotto i potenti colpi di Geralt di Rivia. Oggi “l’inverno sta arrivando” anche per la giovane Nintendo Switch che vedrà The Witcher 3 Wild Hunt, nella sua versione Complete Edition, entro la fine del 2019. Ciononostante pessime notizie aspettano i fan dell’eroe appartenente ai romanzi di Andrzej Sapkowski durante il suo prossimo approdo sull’ultima console della casa nipponica.

Ciao, ciao, 1080p! Ci speravo tanto…

The Witcher 3 Complete Edition per Nintendo Switch

Che la console ibrida di Nintendo non possa competere con la forza bruta di console come PlayStation 4 Pro o, ancor peggio, di quella proposta dai PC, lo si sapeva già, ciononostante la “speranza è sempre l’ultima a morire” e molti utenti fedeli alla “Grande N” ci hanno sperato fino all’ultimo, fino a quando non è apparso un particolare Tweet sulla pagina ufficiale dedicata alla saga di The Witcher. Mi riferisco alla ormai morta possibilità di poter giocare l’ultimo capitolo della saga sviluppata e pubblicata da CD Projekt RED su Nintendo Switch con una risoluzione di 1080p.

Con un semplice Tweet di risposta ad un utente, la software house polacca è riuscita a chiarire uno dei dubbi che ha tartassato gli amanti della saga dedicata alle avventure di Geralt di Rivia, infatti, è stato chiarito definitivamente che The Witcher 3 Complete Edition girerà su Nintendo Switch con una risoluzione massima di 540p, nella modalità portatile di Switch, mentre sarà riprodotto a un massimo di 720p nella sua modalità TV.
Insieme a questa interessante informazione, dall’account Twitter è altresì emerso che il gioco occuperà ben 32 GB di memoria sulla console ibrida di Nintendo e includerà sia Hearts of Stone che Blood and Wine insieme ad altri componenti provenienti dai diversi DLC che il gioco ha ricevuto negli anni. Un’altra nota negativa è legata al fatto che The Witcher 3 non supporterà i cross-saves su Switch.

“Winter is coming”

The Witcher 3: Wild Hunt – Complete Edition arriverà su Nintendo Switch verso la fine di questo mirabolante 2019, durante il quale iCrewPlay vi terrà aggiornati su tutti i dettagli relativi all’offerta videoludica Nintendo quali: frame rate, prestazioni e prezzi. Restate con noi.

Company of Heroes: la recensione
Se stai cercando un gioco strategico, magari da portare in giro, visto che è un’esclusiva per iPad, profondo, ben fatto, ma soprattutto privo di fastidiosissime…
La cover di Zombie Army 4: Dead War
Zombie Army 4: Dead War – La recensione
Zombie Army 4: Dead War è l’ultima fatica a “tema horror” firmata da Rebellion Developments, che porta avanti la saga spin-off nata da Sniper Elite e cominciata con il primo capitolo,…
La cover di Spaceland
Spaceland – la recensione
X-COM è uno di quei rari titoli che, quando arrivano sul mercato, ridefiniscono un genere: non è raro al giorno d’oggi trovare infatti una moltitudine…

0

Commenti

982

Miei

0
0
0
0

La tua opinione conta!