Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
The Universim anteprima
Play Video

The Universim: quando il God Game torna sotto i riflettori!

Che cosa faresti con il potere?

6 minuti

Bentrovati, carissimi e fedelissimi iCrewers! Quest’oggi voglio portarvi alla scoperta di un gioco veramente molto particolare che ha stupito in maniera positiva la nostra redazione, ovvero The Universim! Qualche anno fa (forse anche qualcuno di più) andavano molto di moda i God Game, giochi strategici/gestionali in cui il giocatore era chiamato ad impersonare una vera e propria divinità, che dall’altro osservava compiaciuto il suo creato e che decideva la sorte delle sue amate/odiate creature. Chi è della mia generazione ricorderà sicuramente il famosissimo Black & White, uno dei capostipiti del genere, che ha segnato un’epoca con il suo originale gameplay.

Negli ultimi tempi questa tipologia di gioco è andata lentamente scomparendo, ma quando i talentuosi ragazzi di Crytivo decidono di avviare questo progetto, ecco che la musica cambia. Prendendo a piene mani da famosi titoli quali appunto Black & White con l’aggiunta di un pizzico di Spore (altro gestionale di casa Maxis), sono stati in grado di creare un universo vivo e sempre pieno di sorprese. Ma basterà tutto questo a farci sentire all’altezza del nostro ruolo da divinità? Scopriamolo insieme nella nostra anteprima!

Anteprima The Universim Menu

Al primo avvio del gioco, ci troveremo davanti a questo menù in cui potremo decidere di dare il via alla nostra prima “Nuova vita” o avviare la modalità “Creatore“, sbloccabile solo dopo aver raggiunto determinati traguardi avanzati nel corso della nostra partita. In questa schermata potete inoltre notare che The Universim è ancora in versione Alpha, quindi siamo dinanzi ad uno stato che è ancora ben lontano dall’essere completo, ma non per questo non è promettente…anzi! Il gioco ha veramente delle ottime basi per poter dire la sua nell’ambito del God Game, potendosi tranquillamente confermare al di sopra di giochi più blasonati. Il team, mensilmente, continua ad aggiornare il suo prodotto, che porta sempre con sè delle grandi e succose novità!

Anteprima The Universim Inizio

Avviata la nostra prima partita, saremo chiamati a far partire il Big Bang che creerà un nuovo mondo in maniera random. Il nostro compito sarà scegliere una zona ottimale su cui poggiare la prima pietra per far partire così la nostra civiltà. Il nostro consiglio è di fare in modo di trovare un punto che abbia intorno degli alberi, una fonte d’acqua e delle zone montuose, così da avere maggiori possibilità di crescita e di sopravvivenza dei vostri pupilli.

I have…..THE POWER!!!!

Finalmente! Adesso è davvero il nostro turno! Adesso abbiamo il potere nelle nostre mani, possiamo dar vita finalmente ai nostri più reconditi sogni nel cassetto e possiamo avere dei sudditi che venerano soltanto noi…oppure no? Dopotutto da un grande potere derivano grandi responsabilità (cit.), e qui le cose non vanno di certo in maniera diversa. Una volta cominciata la nostra avventura, faremo la conoscenza di coloro che ci terranno compagnia per il resto del gioco, ovvero i Nuggets, una simpatica razza antropomorfa che dovremo accompagnare alla scoperta di nuove strutture, nuove abilità e nuovi sistemi che faranno evolvere la loro civiltà!

Anteprima The Universim Nuggets

Il nostro gioco partirà con due soli abitanti, che ci introdurranno alla scoperta dei nostri nuovi poteri. Grazie ad un iniziale breve tutorial (che ci darà informazioni basilari), cominceremo a muoverci nel mondo appena creato, facendoci apprendere volta per volta alcune delle nostre potenzialità come divinità.

Crescete e moltiplicatevi!

Come ogni coppia che si rispetti, anche i nostri due poveri Nuggets avranno bisogno di…ehm…intimità per far sì che la popolazione cresca, quindi uno dei nostri primi compiti sarà quello di aiutarli ad adempiere ai loro doveri! Per aiutarci a capire come si fa, il gioco ci introdurrà nel sistema delle missioni, che consistono in alcune richieste da parte dei nostri adoratori. Starà poi a noi decidere se accettare o ignorare la richiesta, ma ricordate che i Nuggets potranno poi decidere se continuare a seguire il vostro credo oppure no. Siate saggi nelle vostre scelte!

Anteprima The Universim Missioni

Avete deciso di aiutare i Nuggets ad aumentare la popolazione? Benissimo! Adesso però vi spettano anche le conseguenze, perchè ci sarà da sfamare una bocca in più. Fortunatamente i nostri sudditi sono davvero intelligenti, provvederanno da soli a procurarsi tutti i materiali per la sopravvivenza. Certo, aiutarli è il nostro principale compito, dopotutto siamo qui per questo no? Allora, cominciamo a pensare a come sviluppare la nostra amata civiltà. Il nostro popolo, agli inizi, avrà principalmente bisogno di acqua, legno, cibo e pietra, così da poter dare sostentamento alla loro famiglia e ai loro figli, nipoti, ecc.

Per fare questo, ci sarà bisogno di cominciare a costruire qualcosa che possa aiutarci appunto nello sviluppo. In basso a sinistra possiamo notare due piccoli cerchietti, uno che indica i nostri poteri e l’altro che indica ciò che possiamo costruire. Andiamo a vedere cosa ci è concesso!

Anteprima The Universim Costruzioni Menu

Come ovviamente è possibile immaginare, tutte le costruzioni disponibili verranno sbloccate man mano che procediamo nel gioco, scoprendo nuove tecnologie o migliorando quelle che conosciamo già. All’inizio saranno veramente poche le costruzioni a nostra disposizione, ma possono tranquillamente bastare per aiutare i nostri Nuggets o per provvedere al loro fabbisogno. Come qualunque essere umano, oltre a mangiare avranno bisogno anche di bere, quindi costruiamo pure qualche pozzo intorno alla nostra base. I nostri sudditi ringrazieranno calorosamente, anche perchè in mancanza di acqua potabile, andranno ad abbeverarsi alle sorgenti d’acqua più vicine, rischiando spesso l’avvelenamento.

Esigo rispetto e adorazione!

Fortunatamente i nostri poteri, oltre a far innamorare, potranno tra le altre cose curare i nostri abitanti. Attenzione però, perchè non è possibile usarli in maniera illimitata, ma avremo una sorta di punteggio che crescerà col tempo o con l’aumentare della fede dei Nuggets. Ogni potere, a seconda della potenza e dell’utilità, avrà un costo in CP (Creator Points); dovremo quindi, almeno nelle fasi iniziali della nostra avventura, stare molto attenti a dosare ogni nostra azione.

Anteprima The Universim Poteri

La lista dei nostri poteri è vasta, ma non troppo (magari in futuro anche questa funzione verrà resa più corposa). Potremo, come già detto, far innamorare i nostri Nuggets, curarli, spostare oggetti/persone grazie alla telecinesi, far crescere nuove piantagioni e…il resto lo lascio scoprire a voi, vi dico soltanto che se volete vendicarvi su qualcuno a causa di una brutta giornata…potete farlo con tutta la cattiveria che volete! Ovviamente ciò comporterà delle conseguenze nell’andazzo della società, ma sono sicuro che siete disposti a sacrificare volentieri qualche vita innocente per sentirvi meglio, vero?

Evoluzione o involuzione?

Il sistema di crescita è molto corposo e funzionale, anche se non tutte le funzioni sono al momento disponibili. Essendo in fase alpha, tantissime cose arriveranno con aggiornamenti futuri che sicuramente rinforzeranno un gameplay che ha già delle buone basi.

Andando nell’angolo in basso a sinistra e cliccando sul grande cerchio, ci troveremo davanti a questo immenso schema ad albero che rappresenta tutto ciò che i nostri Nuggets potranno apprendere. Trattandosi inoltre di un sistema concatenato, non potrete scegliere abilità successive se prima non avrete appreso una serie di abilità precedenti. Ognuno di questo insegnamenti avrà bisogno di una certa quantità di tempo per essere appreso dagli abitanti, per questo motivo è possibile mettere in coda fino a 5 abilità per fare in modo di non perdere tutto il tempo a controllare ciò che volete insegnare.

Ognuno di questi step è quasi obbligatorio se volete proseguire, ad eccezioni di alcuni step particolari in cui sarete chiamati a scegliere una sola soluzione possibile che potrebbe cambiare il modus operandi dei vostri sudditi (un esempio lo si vede nella seconda immagine, con le 3 piastrine metallizzate). La scelta di determinate opzioni potrebbe portare davvero dei cambiamenti notevoli nella vita dei Nuggets, ma dopotutto un Dio deve prendere anche delle decisioni difficili di tanto in tanto.

Qualora perdiate la fede dei vostri adoratori, infatti, molti di loro potrebbero decidere di andar via ed erigere delle città per conto proprio, mettendosi di fatto contro di voi e provando anche ad attaccare la vostra civiltà. In quel momento potete anche smettere i panni dei Dio misericordioso e caritatevole e vestire i panni di quello vendicativo e spietato, decidendo in quale modo mandar via i malcapitati di turno.

Nella versione da noi provata, purtroppo, non è possibile andare oltre determinati step, quindi il gameplay è stato leggermente penalizzato da questa mancata possibilità di esplorare dell’altro, ma siamo veramente colpiti dalle potenzialità veramente immense di un titolo questo.

Qualche piccolo tecnicismo…

The Universim, pur essendo in versione Alpha, presenta una grafica dallo stile cartoonesco molto pulita e curata, davvero piacevole da guardare e mai fastidiosa. Anche il suono ci è sembrato all’altezza della situazione, accompagnandoci con i rumori dell’ambiente che ci circonda e non facendoci mai sentire soli o abbandonati a noi stessi, dato che i Nuggets sono costantemente all’opera e possiamo tranquillamente avvertire ciò che stanno facendo. Ci accorgeremo se sono al lavoro, se stanno costruendo le loro case o se qualche costruzione è andata distrutta e tanto altro…il nostro mondo è in costante movimento, e credetemi se vi dico che spesso non riuscirete a stare dietro a tutto quello che succede. Anche in presenza di una grande quantità di abitanti e costruzioni, un pc di fascia medio-alta non fatica a reggere tutto quanto, quindi dovrebbe essere giocabile su gran parte dei pc attuali.

The Universim è sicuramente un titolo molto interessante, che riporta in voga il blasonato genere dei God Game. I ragazzi di Crytivo hanno fatto uno splendido lavoro finora, sperando che il progetto non venga abbandonato ma supportato continuamente. Le mancanze sono ancora tante per via del fatto che il gioco si trova in versione Alpha, ma se volete passare diverse ore di puro svago, questo è il titolo che fa per voi. Un altro punto a sfavore potrebbe essere quello della mancanza della lingua italiana, ma si spera in un aggiornamento nel prossimo futuro per accontentare un po’ tutti i giocatori. Qualora siate interessati a provare questo interessante titolo, potete trovarlo su Steam a questo indirizzo. Capirete così che il potere assoluto non è sempre così facile da gestire!

Quanto ti piace?

The Universim: quando il God Game torna sotto i riflettori!
Totale 1, media 5

3
Commenta!

avatar
1 Comment threads
2 Risposte alla discussione
0 Followers
 
Commenti con più reazioni
Hottest comment thread
più nuovi più vecchi più votati
Laea
Ospite
Laea

Voglio giocare!🙄