The Pokémon Company

The Pokémon Company cerca lavoratori Web3

La compagnia giapponese amplierà i suoi orizzonti

Nonostante le critiche molte compagnie videoludiche stanno ancora investendo su NFT, metaverse e blockchain. Secondo una recente offerta di lavoro anche The Pokémon Company sarebbe interessata a queste tecnologie, ovviamente i fan temono il peggio e sono preoccupati per il futuro della serie.

The Pokémon Company

The Pokémon Company e le nuove tecnologie

Ebbene sì, The Pokémon Company è alla ricerca di un direttore dello sviluppo che guidi il team verso una nuova direzione strategica, questo posto vacante richiede infatti “una profonda conoscenza” di tutto ciò che riguarda Web3 e le sue varie aree, tra cui blockchain, NFT e metaverso. Infine il neo incaricato dovrà anche essere connesso ad una rete di investitori e imprenditori nei settori tecnologici del Web3.

The Pokémon Company

Molti giocatori e fan della saga hanno espresso le loro preoccupazioni suoi social dato che questa situazione ricorda molto il comincio del declino di Square Enix, la quale sta riscontrando diversi fallimenti dovuti all’implementazione di questa tecnologia. I fan hanno criticato la società e le hanno chiesto di concentrarsi sul rilascio di giochi ben ottimizzati (citando varie volte lo scandaloso stato di Pokémon Scarlatto e Violetto), inoltre hanno sollevato dubbi su come queste tecnologie potranno influenzare il futuro della serie.

Mantieniti aggiornato con le nostre ultime notizie.

Fonte

E tu cosa ne pensi? Faccelo sapere nei commenti.

Jean Manuel Labate Castro
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI