1
0

The Last Of Us Part II: tutti i dettagli sullo State Of Play

Diamo un rapido sguardo allo streaming dello State Of Play mandato in onda da Sony di The Last Of Us Part II

iCrewPlay Consiglia

Da non perdere

Naviga tra i contenuti

E’ incredibile come migliaia di videogiocatori stiano effettuando il conto alla rovescia per il titolo che ha vinto al Game Awards 2017 il premio di gioco più atteso. Naughty Dog e Sony sembrano essere il binomio perfetto per la creazione di un prodotto che difficilmente sarà dimenticato in poco tempo.

The Last Of Us Part II ha subito un percorso piuttosto travagliato, e nonostante l’entusiasmo presente durante la Playstation Experience del 2016 abbia alzato l’asticella nel mondo del gaming, il gioco è incorso in ritardi a causa della minaccia Covid-19; Il titolo ha inoltre ricevuto attacchi da parte di alcuni utenti per quanto riguarda la scena del bacio di Ellie con Dina, infine la diffusione del finale svelata da numerosi leak.

Nonostante questo la multinazionale americana si è sempre difesa piuttosto bene e il fervore di migliaia di fan non si è di certo spento di fronte a questi ostacoli.

the last of us part II
Il comparto tecnico è da oscar, gli sviluppatori hanno inteso anche come sia stato complesso eseguire determinate scene in maniera realistica.

The Last Of Us Part II: I dettagli sullo streaming di State Of Play

A poco più di tre settimane al lancio Sony e Naughty Dog hanno messo in evidenza il gameplay di The Last of Us Part II in un nuovo live streaming di State of Play.

Nel nuovo filmato il regista Neil Druckmann ha fornito la voce fuori campo per dare più informazioni possibili su combattimento, sistemi di gioco e meccanica.

La posizione di Seattle in The Last of Us Part II presenta molti percorsi di diramazione e obiettivi secondari che i giocatori potranno esplorare se lo desidereranno, approccio abbastanza simile di Naughty Dog per le aree aperte presenti in Uncharted 4 e Uncharted: The Lost Legacy.

La spiegazione di Druckmann ha riguardato molte delle recenti aggiunte e funzionalità del gioco e lo spettacolo si è concluso con una sequenza di gioco del tutto nuova. Questa parte ci ha mostrato come il combattimento potrà avere luogo in qualsiasi momento, assieme alla possibilità di far nuotare Ellie.

The Last of Us Part II uscirà tra poche settimane il 19 giugno in esclusiva su Playstation 4. Se vuoi andare all-in per quanto riguarda la prenotazione del gioco, una nuova console PS4 Pro in edizione speciale approderà insieme al titolo il giorno del lancio.

Ti potrebbe interessare...

0

Commenti

1209

Miei

1
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!




Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

0