The Division Heartland

The Division Heartland: leak mostra 20 minuti di gameplay

The Division Heartland si mostra in 20 minuti di gameplay estratti dal beta testing. Ecco le nuove informazioni sul titolo!

Pubblicità

Uno shoot ‘em up colorato e vivace, sviluppato su base tecnica e con grandi potenzialità: Panorama Cotton è uno di quei titoli che ti fa divertire, seppur con qualche difetto

Speciale

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Negli ultimi giorni si era parlato di The Division Heartland, capitolo spin-off della serie Ubisoft che porterà per la prima volta i giocatori lontano dalle grandi città, verso l’entroterra statunitense. Nel corso del weekend alcuni giocatori sono stati invitati a una closed beta del gioco e, sebbene l’accordo di non divulgazione dovrebbe impedire simili sviluppi, chiaramente non è stato abbastanza per fermare i leaker, che hanno condiviso ben 20 minuti di gameplay online.

The Division: Heartland

Qualche informazione in più su The Division Heartland

Tutte le sequenze di gameplay che sono trapelate dispongono di un watermark, che Ubisoft utilizza per rintracciare i leaker, bannarli e rimuoverne i contenuti dal web. Sebbene a causa della rimozione intensiva di Ubisoft sarebbe impossibile condividere uno di questi leak, le informazioni raccolte bastano per farsi un’idea di cosa aspettarsi dal titolo.

In 20 minuti di gameplay, la maggior parte dei tester si è divertita a provare le diverse emote del gioco, ha sperimentato con le impostazioni grafiche e più in generale ha cercato di farsi un’idea del feeling dei controlli. Il gameplay di The Division Heartland non differisce molto da quello della serie principale, salvo alcuni piccoli cambiamenti che rendono l’esperienza più vicina al survival. Il movimento in generale sembra essere stato reso più rapido, ed è stata aggiunta la possibilità di compiere una scivolata. Il breve tutorial iniziale consiglia inoltre ai giocatori di tenere sempre a disposizione una buona quantità di filtri, necessari per sopravvivere a Silver Lake.

The Division: Heartland

Il nemico principale mostrato in questi 20 minuti è la fazione dei Pilgrims, che sembra essere un punto d’incontro tra i looter del primo capitolo e le fazioni militarizzate del secondo. È presente un hub dove i giocatori possono fare acquisti, parlare con gli NPC e, probabilmente, in futuro incontrare altri giocatori. Si fa inoltre cenno della presenza di un battle pass, di certo non una novità per i fan di The Division.

Un tweet dell’utente SkyLeaks ha invece mostrato un breve video introduttivo dove il lead game designer Taylor Epperly rivela che The Division Heartland presenterà due modalità principali: una puramente PvE co-op chiamata Expedition, ed una PvEvP a 45 giocatori chiamata Storm.

The Division Heartland ha una data d’uscita stimata tra la fine di quest’anno e l’inizio del 2022, e sarà disponibile per PC, Xbox One, Xbox One Series X/S, PlayStation 4 e PlayStation 5.

Pubblicità
Pubblicità

Come ti sembra The Division: Heartland? Sei interessato al gioco? Faccelo sapere nei commenti!

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro