Demon Slayer: Kimetsu no yaiba- The Hinokami Chronicles

Disponibile il terzo update gratuito per Demon Slayer -Kimetsu no Yaiba- The Hinokami Chronicles

Nuovi personaggi, modifiche al bilanciamento e una nuova modalità a 60fps

SEGA ha pubblicato il terzo aggiornamento di contenuti post-lancio per Demon Slayer -Kimetsu no Yaiba – The Hinokami Chronicles, disponibile su PlayStation 5, PlayStation 4, Xbox Series X|S, Xbox One e PC. In poco più di un mese i ragazzi di CyberConnect 2 stanno dando il massimo per poter arricchire l’ottimo titolo ispirato al manga di Koyoharu Gotoge.

Non perdiamo tempo e vediamo subito di cosa tratta questo sostanzioso aggiornamento che tra le numerose aggiunte inserisce 2 nuovi personaggi giocabili al roster della modalità Versus: Enmu e il team di Yushiro e Tamayo.

 Demon Slayer -Kimetsu no Yaiba - The Hinokami Chronicles Yushiro e Tamayo

Tutti i contenuti del terzo update di Demon Slayer -Kimetsu no Yaiba – The Hinokami Chronicles

Iniziamo subito con l’introduzione dei personaggi di Enmu e la coppia Yushiro e Tamayo.

Enmu

Inferiore ad uno dei Dodici Kizuki che servono sotto il diretto comando di Kibutsuji, Enmu è il nemico principale dell’arco narrativo del Treno Mugen. Egli eccelle nel combattere con attacchi a lungo raggio e proiettili che possono distruggere i suoi nemici. Oltre agli attacchi leggeri e aerei, le mosse di lancio di Enmu hanno una lunga portata, consentendoci di mantenere le distanze contro i nostri avversari. Inoltre, entrambe le sue abilità di supporto non possono essere protette, rendendole molto efficaci nel cogliere gli altri giocatori alla sprovvista.

 Demon Slayer -Kimetsu no Yaiba - The Hinokami Chronicles Enmu

Yushiro e Tamayo

Tamayo fa ricerche sui demoni con la speranza di vendicarsi di Kibutsuji, l’uomo che l’ha trasformata in una di loro, mentre Yushiro è un giovane la cui vita è stata salvata da Tamayo che l’ha trasformato in un demone, suo unico tentativo riuscito.

Per quanto riguarda le abilità di Yushiro, esse gli permettono di schivare o parare gli attacchi dell’avversario, ed eccelle nell’iniziativa dopo l’attacco di un nemico. Inoltre, Tamayo può essere evocata usando l’abilità di supporto di Yushiro e agirà in modo indipendente come un personaggio cooperativo. Quindi, pur avendo le caratteristiche degli altri combattenti demoni, Yushiro e Tamayo offrono un approccio “tag team” al combattimento.

Oltre a questi 2 nuovi demoni giocabili, in questo aggiornamento di Demon Slayer sono state aggiunte al gioco più missioni online per consentirci di guadagnare punti Kimetsu e sbloccare nuovissime ricompense.

 Demon Slayer -Kimetsu no Yaiba - The Hinokami Chronicles Tamayo

Modalità 60fps per i match online

Il mese scorso, la versione di Demon Slayer per PlayStation 5, Xbox Series X|S e PC (via Steam), era stata aggiunta la modalità a 60fps, ma era specifica per le sezioni controllabili di esplorazione e combattimento nella modalità Storia e alcune sezioni controllabili nella modalità Versus offline.

L’aggiornamento di oggi, invece, aggiunge anche l’opzione 60fps alle partite online personalizzate. Tieni presente che le partite classificate online rimarranno a 30 fps per garantire un’esperienza di gioco leale.

Bilanciamento del combattimento

Il nostro ultimo aggiornamento per Demon Slayer -Kimetsu no Yaiba- The Hinokami Chronicles include anche diverse modifiche al bilanciamento. Puoi trovare le modifiche di seguito:

  • Regolazione del salto in aria: finestra di invulnerabilità al movimento/attacco e tempo di attesa prolungato dopo l’atterraggio.
  • Regolazione Chase Dash: non può più essere annullato con Quick Step quando si è lontani dall’avversario. (Quando è vicino, si comporterà normalmente.)
  • Regolazione del tiro

Questo era tutto quello che c’era da sapere sul nuovo aggiornamento. Alla prossima!

 Demon Slayer -Kimetsu no Yaiba - The Hinokami Chronicles Yushiro

Fonte

Che ne pensi di questi nuovi contenuti? Faccelo sapere con un commento!

Simone Strinati
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI