Terra Incognita

Terra Incognita – Recensione

Terra Incognita è una perla rara... per fortuna!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Terra Incognita è un gioco d’azione sviluppato da un ragazzo francese di nome Christophe Vanhille. Questo ragazzo un giorno, indeciso su come occupare il tempo perché magari stufo di giocare ai soliti giochi, decise di creare un videogame tutto suo.

Probabilmente Christophe non si è reso conto che per creare un videogame è necessario possedere le abilità che solitamente hanno i veri sviluppatori, skill come la modellazione 3d, la texturing, la creazione delle animazioni e molto altro ancora.

Christophe però non demorde, decide quindi di guardare qualche tutorial su YouTube e comincia a studiare per poi creare la sua opera d’arte. Si perché Terra Incognita non è un gioco come gli altri. A detta dello sviluppatore, Terra Incognita è una dimensione che si avvicina molto alla terra che conosciamo, mica roba come Game of Thrones o il Signore degli Anelli, Terra Incognita è molto di più!

terra incognita screen1

“Una copia del nostro mondo” dice Christophe, ma con elementi magici come creature e spiriti. In Terra Incognita è possibile girare tutto il mondo grazie ad un sistema di teletrasporto che ti farà visitare i 5 continenti come non li avevi mai visti, altro che Game of Thrones.

Devo dire che Christophe aveva ragione, una cosa del genere non l’avevo mai vista.

Si perché Terra Incognita è davvero uno dei giochi più brutti e fatti male che io abbia mai visto. Nulla è come dovrebbe essere, dai modelli 3D, magari presi pure da qualche asset preesistente, al semplice menù principale.

Sono rimasto spiazzato infatti nel vedere la sezione “about” completamente vuota, oppure della scritta che anticipa il menù che dice “Inserisci il tuo logo qui”. Per essere chiari, questo ragazzo non ha avuto neanche la voglia di inserire il suo logo e le sue informazioni, come poteva uscire un buon gioco con questi presupposti?

terra incognita screen

Infatti quello che è uscito è un gioco che fa acqua da tutte le parti però cercherò comunque di descriverlo al meglio.

Terra Incognita

Terra Incognita è quindi un action game nel quale non devi far altro che trovare il portale che ti porta nel continente successivo. Mentre cerchi questo portale però dovrai vedertela con le creature o le persone che abitano quel continente. Non fraintendermi, se dico continente non vuol dire che la mappa sia grande, in realtà è un semplice livello percorribile in 5 minuti.

Tra le varie creature potrai trovare zombie, gargoyle, rettiliani, uomini pipistrello, umani e molte altre creature. Perché queste terre siano infestate da tali creature non ci è dato saperlo, né tantomeno perché ci siamo anche noi.

Per sconfiggere questi esseri avrai a disposizione varie armi, la classica spada, un’ascia e dei bastoni magici, addirittura ce n’é uno rosso che spara palle di fuoco e uno blu che spara palle di fuoco blu! La fantasia di Christophe non ha limiti.

terra incognita screen2

Qualsiasi creatura si pari davanti a te, che sia di dimensioni piccole o mastodontiche, ti basteranno due fendenti di spada o una palla di fuoco, rossa o blu, per stenderli. Ciò ti fa capire che per Christophe tutte le creature hanno la stessa importanza, non c’è distinzione tra un essere ed un altro, hanno tutti uguali opportunità. Pensassero tutti come Christophe avremmo risolto una buona parte dei nostri problemi.

Mentre insegui la tua impresa cerca bene nella mappa perché potrai trovare delle rocce misteriose con cui non potrai fare nulla. Non scherzo, ci sono sempre tre rocce strane con cui non potrai interagire, ma Christophe non mancherà di farti notare che finalmente le hai trovare.

Quando sei sicuro di aver ispezionato tutta l’area e ucciso tutti i nemici, allora arriva il momento del teletrasporto. Peccato che questo non ti porterà al livello successivo ma al menù principale. Perché credevi di superare il livello così? Ma dai non è così che funziona!

Quello che dovrai fare è uscire dal gioco, premere il tasto Gioca su Steam et voila ecco che esce la schermata con la scelta del livello, ma che originalità ha questo Christophe eh? Molti penseranno che non avrà trovato il tutorial su come collegare i livelli tra loro ma secondo me è stata una decisione, anche molto ponderata a parer mio, se fare come fanno tutti quanti gli altri o essere alternativi, e diciamocelo, chi è più alternativo di Christophe?

terra incognita screen3

Beh su Terra Incognita non c’è molto altro da dire. Una volta completati tutti i continenti non puoi far altro che ricominciare questa incredibile avventura, percorribile anche in 20 minuti scarsi se non ci fossero i lunghi caricamenti.

Comparto Tecnico

Abbandoniamo ogni ironia perché ora davvero non ci resta che piangere. Io non so se lo “sviluppatore” abbia ideato e disegnato i modelli di proprio pugno oppure se li abbia presi da altri asset preesistenti, l’unica cosa che posso dirvi è che fanno davvero pena. Probabilmente una cosa del genere non si vedeva neanche sulla prima PlayStation.

Non parlo tanto dei PNG, che comunque sono inguardabili, ma piuttosto dell’ambiente circostante. Il suolo per intenderci è un semplice piano liscio con una texture appiccicata, non è stato aggiunta nessuna normal map o bump map (per i pochi esperti, sono quelle texture che riescono a darti un senso di profondità inserendo scanalature o imperfezioni), stessa cosa per gli edifici. Inoltre si vede da subito la texture che si ripete all’infinito, soprattutto quella del suolo.

terra incognita screen4

Le animazioni sono ridotte all’osso. Quando si scaglia un fendente o si lancia una palla di fuoco, queste armi avranno sempre la stessa animazione. Nel caso si usasse una spada o un’ascia, queste avranno la stessa identica animazione, ovvero un colpo di taglio da destra verso sinistra. Con il bastone invece, il nostro protagonista non farà altro che puntare a terra la base dell’asta per far uscire la palla di fuoco.

L’intelligenza artificiale è davvero terribile, quando funziona. I nemici, anche se di fronte a te, non si muoveranno finché non ti avvicini abbastanza e una volta vicino, le creature non faranno altro che inseguirti fino a che non decidi di eliminarle. Potrà capitare inoltre che la maggior parte dei loro attacchi non andranno a buon fine, soprattutto se la distanza tra te e loro sarà pari a zero o quasi. Mi è capitato anche di essere accerchiato da più nemici e nessuno di questi riusciva a colpirmi nonostante fossi a due millimetri dal loro volto.

In aggiunta, poiché nessuna creatura possiede l’attacco a distanza, se deciderai di raggiungere un punto alto, come ad esempio la cima di una piramide Maya, vedrai i nemici ammucchiarsi nella zona più vicina, in fondo alle scale. Se riuscirai a trovare il bastone magico potrai assistere a spettacoli unici. Si perché in questo caso, quando deciderai di colpirli con la palla di fuoco, tutti quelli attorno al bersaglio colpito salteranno in aria, rimanendo sempre in piedi, a causa di un rigidbody fatto davvero male.

terra incognita screen 0

Insomma tecnicamente è davvero inguardabile, non che sotto gli altri aspetti sia buono. L’unico aspetto non disastroso è il comparto audio. La qualità dei suoni non è buona, ma comunque ogni livello ha la sua track predefinita. Ovviamente questa si ripete all’infinito fino a quando non concluderai il continente, però le musiche escono pulite e mai sgranate.

I suoni ambientali invece hanno la stessa qualità di tutto il resto. Questi hanno sempre un suono molto sgranato, inoltre i nemici a quanto pare non possiedono corde vocali, almeno io non li ho mai sentiti fare versi o altro.

Se proprio vuoi acquistarlo puoi trovare Terra Incognita per PC via Steam, però questo è un gioco che anche se non hai nient’altro a cui giocare, comunque è meglio non giocarci.

Terra Incognita è l’esempio lampante che i videogame debbano essere realizzati da persone competenti. Non ci si improvvisa sviluppatori, ma soprattutto non si può inserire negli store un gioco del genere. Tu hai mai visto un gioco così brutto? Diccelo nei commenti

Potrebbe interessarti

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti

Scheda confidenziale su Terra Incognita

Terra Incognita non ha una trama. Sei un tizio qualunque che vaga in terre che dovrebbero rappresentare i nostri continenti. Il tuo unico scopo è uccidere le creature che infestano la mappa e scovare il passaggio per il livello successivo.

Cosa mi piace

  • Il gioco parte

Cosa non mi piace

  • Tutto il comparto grafico
  • Gameplay basilare
  • La transizione tra un livello e un altro non funziona
  • Animazioni all'osso

10

Grafica

10

Impatto

10

Longevità

30

Sonoro

Terra Incognita non prevede trofei

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0