1
0

Super Smash Bros. Ultimate omaggia i personaggi nati tra il 2000 e il 2010 nel prossimo torneo

Solo personaggi nati dal 2000 in poi nel torneo online di Super Smash Bros. Ultimate

Da non perdere

Naviga tra i contenuti

Super Smash Bros. Ultimate ha omaggiato due differenti decenni nei tornei online visti finora. Abbiamo avuto modo di parlare del torneo anni ’80 e del suo “seguito” a tema anni ’90, e ora abbiamo a che fare con l’inevitabile terzo evento di portata “storica”. Come ci ricorda il nome stesso del torneo, “l’anno è il 200X”; a discapito della (gradita) citazione a Mega Man, però, questo evento intende semplicemente omaggiare gli anni 2000 e i personaggi del roster che hanno fatto il loro ingresso nella storia videoludica durante questo periodo.

Super Smash Bros. Ultimate, torneo “millenario”: roster e arene

Senza ulteriori indugi, andiamo nel dettaglio in merito alla scrematura che il torneo tematico ha apportato al ricchissimo roster di Super Smash Bros. Ultimate. Nell’immagine riportata nel tweet, che includeremo anche qui sotto, possiamo scorgere in senso orario l’Abitante, la Trainer di Wii Fit, Olimar, Rosalinda, Ike, Samus Oscura, Lucas, Bayonetta e Link Cartone. La notifica in-game (riportata da SmashWiki) va più nel dettaglio, e comprende anche Roy, Samus Tuta Zero, Bowser Junior e (visto il debutto di Wii e di Wii Sports tra 2000 e 2009) i Combattenti Mii.

Super Smash Bros. Ultimate omaggia i personaggi nati tra il 2000 e il 2010 nel prossimo torneo
Sarebbero tornei da rivisitare a Fighters Pass completo, questi… no?

Anche gli scenari disponibili riceveranno lo stesso trattamento nel torneo online del weekend di Super Smash Bros. Ultimate, e anche qui si tratta di mondi visti dal 2000 in poi. Trattasi infatti della Grande Baia, Delfinia, Ottotornante, WarioWare, il Ponte di Eldin, la Fregata Orpheon, Port Town, il Pianeta Remoto, Smash Village, New Pork City, il Palazzo di Luigi, la Nave dei Pirati, la Vetta Lancia, Hanenbow, il Treno degli Spiriti, la Pictochat 2, Mario Galaxy, Campagna e Città, la Palestra di Wii Fit e infine la Torre dell’Orologio di Umbra. Le onnipresenti Rovine fungono da arena bonus.

Ma che ne sanno i duemila

Ci congediamo con le regole e un paio di curiosità. Come molti altri tornei di Super Smash Bros. Ultimate, anche qui avremo a che fare con scontri a tempo dalla durata massima di due minuti e mezzo, con Barra Smash Finale attiva e comparsa di strumenti nella media. Per quanto riguarda le curiosità, anche in questo torneo abbiamo dei “cavilli”: il quarto costume dell’Eroe viene in realtà da Dragon Quest VIII (2004), ma venendo la skin di default da un gioco del 2017 ogni partecipazione è stata preclusa. Discorso inverso per Bowser Junior, le cui skin alternative sono i Bowserotti (anni ’80). L’evento inizierà dopodomani, venerdì 12, e durerà tre giorni.

Ti potrebbe interessare...

0

Commenti

1209

Miei

1
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!




Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

0