Nintendo SuperMarioBros

Super Mario: morto a gennaio un doppiatore storico

Dopo mesi è uscita fuori la notizia che è venuto a mancare il doppiatore Walker Boone

Pubblicità

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Nella lunga esistenza di Super Mario abbiamo sentito numerosi doppiatori dare voce all’iconico idraulico rosso. Uno dei primi che salta in mente a qualsiasi fan appassionato della serie di videogiochi è sicuramente il noto Charles Martinet.

Il famoso doppiatore ha prestato la sua voce all’idraulico rosso e molti altri personaggi, fra cui Luigi, Wario, i vari Baby personaggi, Mastro Toad e tanti altri in moltissimi giochi, fra cui Super Mario Advance e Super Mario 64.

Altri esempi legati proprio all’idraulico rosso si trovano ovunque, come ad esempio il primo doppiatore in assoluto Peter Cullen, sentito in Saturday Arcade, oppure l’attore Bob Hoskin, il quale non ha solo usato la sua voce ma ha interpretato Mario nel film live-action realizzato nel 1993.

Super Mario

Cosa è successo al doppiatore di Super Mario?

Walker Boone, il cui vero nome era Theodore Nicoloff, ci ha lasciati il 29 gennaio di quest’anno all’età di 76 anni. Un fatto molto strano è che la notizia della sua morte sia uscita fuori solamente in questi giorni. Data la riservatezza tenuta da Boone, oltre il suo costante basso profilo, abbiamo saputo della scomparsa del doppiatore dopo ben 8 mesi.

Un articolo fatto su un sito adibito apposta per condividere ricordi, doni o fiori con i familiari di chi ci ha lasciati, mostra alcuni elementi legati proprio a Boone. Egli ha doppiato il famoso eroe baffuto in The Adventures of Super Mario Bros. 3 e Super Mario World, due show televisivi del 1990 e del 1991. Sul sito sopracitato possiamo notare un ricordo lasciato proprio dal figlio Jason Nicoloff, il quale ha scritto:

Walker Boone

Mio padre mi accompagnava a ogni partita, guardava e faceva il tifo per me e per le nostre squadre. Mio padre ha sempre provveduto a noi come famiglia e ci ha dato tutto ciò di cui avevamo bisogno e molto di più, oltre a garantire che fossimo sempre al sicuro nel mondo“.

Questo è ovviamente un frammento del lungo commento che ha lasciato Jason, nel quale puoi leggere uno splendido discorso che lascia un’ottima memoria dell’uomo in questione. Da parte della nostra redazione lasciamo le più sentite condoglianze alla sua famiglia ed ai suoi fan.

Nintendo - Super Mario

Pubblicità
Pubblicità

E tu conoscevi già Walker Boone? Quali interpreti di Super Mario preferisci?

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro