Suda 51 si dice entusiasta di Nintendo Switch

Il visionario creatore tra gli altri di Killer 7 e No More Heroes è soddisfatto dell'ibrido Nintendo, dichiarando di volerci lavorare ancora

Suda 51

Gōichi Suda (in arte Suda51) è senza dubbio uno degli sviluppatori più bizzarri e visionari del mondo videoludico. Il suo estro ha partorito titoli come Killer 7, la saga No More Heroes e Killer is dead.

In una recente intervista rilasciata a Gamereactor proprio Suda51 ha parlato in particolare di Nintendo Switch e della volontà di sviluppare altri titoli per questa console dopo Travis Strikes Again: No More Heroes, spin off a dir la verità un po’ insipido della saga.

Penso che Switch sia fantastica, fondamentalmente è la console console per eccellenza, puoi iniziare e giocare direttamente, e stanno fornendo un sacco di supporto ai titoli indipendenti, qualcosa di eccezionale”, spiega il designer giapponese dimostrando molto entusiasmo nei confronti dell’hardware ibrido di Nintendo” esordisce Suda51.

Voglio davvero fare qualcosa in più per Switch. Sento che in questo momento abbiamo l’ambiente migliore mai avuto, e la migliore squadra fino ad oggi. Le cose stanno andando molto, molto bene in Grasshopper. È la prima volta dopo tanto tempo che riesco a entrare nei dettagli più concreti della creazione del gioco, posso andare dalle persone del team e parlare con loro mentre lavorano, dare loro linee guida specifiche, vedere esattamente su cosa stanno lavorando. Ognuno sa esattamente come sta andando il gioco”.

Una dichiarazione d’amore vera e propria insomma, con la speranza che un possibile No More Heroes 3 possa rendere giustizia a Nintendo Switch e soprattutto al genio di Suda51.

Cosa ne pensi di Suda51? Apprezzi lo stile particolare dei suoi titoli? Diccelo nei commenti.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Cosa ne pensi di Suda51? Apprezzi lo stile particolare dei suoi titoli? Diccelo nei commenti.
0