Street Fighter V

Street Fighter V: Arcade Edition si avvia verso la stagione 4

Capcom ci mostra il teaser dedicato alla nuova stagione del piacchiaduro

Pubblicità

Se le ambientazioni cupe, condite dal senso di solitudine, in pianeti sconosciuti sono il tuo pane, beh Residual è il titolo che fa per te. A patto di dargli il giusto tempo visto che ingrana dopo un po’ di ore dall’avvio

Residual

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Street Fighter V: Arcade Edition, il titolo Capcom dedicato al picchiaduro più famoso del mondo (ovviamente insieme a Tekken), non smette di far parlare di sè. Dopo l’annuncio dell’inserimento di inserti e banner pubblicitari visualizzabili durante le sessioni di gioco e a conclusione del Capcom Cup 2018, il titolo torna sulla cresta dell’onda con l’annuncio delle (scarne) novità che verranno introdotte con l’arrivo del nuovo anno.

L’unica cosa certa di questa nuova stagione è l’introduzione di Kage, una rivisitazione demoniaca (con tanto di corna) di Ryu (secondo l’ipotesi più accreditata si tratterebbe di Ryu sopraffatto dall’Hadou), mentre null’altro ci è stato annuciato o mostrato da Capcom. Anzi a dirla tutta, Capcom non sembra avere le idee chiare per il nuovo anno avendo dichiarato apertamente di non aver nessun piano specifico per il Season Pass 2019 che al momento non esiste e sembra che non ci sarà neanche prossimamente. Precisano da Capcom, infatti, che non ci sono piani specifici per il futuro del franchise e, ad ulteriore conferma, dichiarano che il nuovo personaggio di Kane sarà acquistabile singolarmente dallo store ovvero mediante l’utilizzo della Fight Money.

Nessun dietrofront invece sulla già citata politica adottata per le pubblicità in-game, nonostante tale scelta sia stata apertamente criticata da una larga fetta di videogiocatori.

Le dichiarazioni ampiamente vaghe degli sviluppatori del nostro piacchiaduro preferito, ci lasciano con l’amaro in bocca poiché potrebbero nascondere decisioni di una certa rilevanza che potrebbero cambiare (in positivo o in negativo) le sorti del franchise. Ai posteri l’ardua sentenza…

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Cosa dobbiamo aspettarci da Capcom nel prossimo futuro per il suo picchiaduro di punta? Pensi che la dichiarazione di non avere piani per il futuro sia connessa ad una povertà di contenuti prevista per il nuovo anno oppure nasconde delle sorprese per noi fans del titolo? Ci piacerebbe sapere la tua opinione...

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
1 Commento
più votati
più nuovi più vecchi
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
1
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x