0
0

State of Play: cosa annuncerà Sony lunedì sera?

Un'analisi dei possibili annunci di Sony durante il suo "direct"

iCrewPlay Consiglia

Da non perdere

Naviga tra i contenuti

A sorpresa Sony ha annunciato una serie di conferenze nelle quali presenterà nuovi titoli, mostrerà nuovi trailer e parlerà di tutto ciò che riguarda il mondo PlayStation. State of Play è il nome di questo nuovo programma di conferenze in streaming che inizieranno a partire da domani sera. In questo articolo proviamo a tracciare una linea che metta in luce i possibili annunci di Sony da qui a giugno.

Partendo da lunedì sera, appare probabile, a mio modo di vedere, che venga mostrato qualcosa in più su Ghost of Tsushima e, addirittura, venga annunciata la data di uscita, orientativamente prevista per fine agosto o inizio settembre. A suffragio di questa posizione si può tenere in considerazione il fatto che Sucker Punch, il team dietro il suo sviluppo, ha terminato i lavori su Infamous: Second Son ormai ben 5 anni fa. Fra le tre esclusive di peso di PlayStation (insieme a Death Stranding e The Last Of Us parte 2) appare quella più vicina in termini di data di rilascio.

Sempre nella conferenza di domani, è probabile che vengano rilasciate maggiori informazioni su Dreams di Media Molecule, la cui beta si è conclusa da poco. Infine, per mantenere alta l’attenzione sull’esclusiva più vicina, Sony mostrerà qualcos’altro anche di Days Gone, in uscita il 26 aprile 2019.

Cercando di fare una previsione a lungo termine, invece, se teniamo in considerazione che Google ha da poco annunciato il suo Stadia, Microsoft ha promesso che Game Pass approderà su Nintendo Switch e che sarà presente da solo all’E3, possiamo dedurre che nei piani di Sony c’è la possibilità di annunciare PlayStation 5 entro maggio in modo da anticipare la concorrenza ed essere al passo con Google. La Ps5 potrebbe uscire a Marzo 2020, in tendenza con in lancio delle nuove schede grafiche AMD con tecnologia Navi che sembrano essere parte integrante delle architetture delle prossime consolle sia Sony che Microsoft.

Ovviamente queste sono solo ipotesi formulate sulla base di dati e dettagli e in maniera da essere verosimili e il più possibile fondate. Una sorta di gioco che voglio fare con i nostri fan e seguaci.

Per concludere, è possibile anche la presenza di The Last of Us parte 2 già domani sera, ma ritengo che il gioco uscirà o in autunno 2019 o, addirittura, nei primi mesi del 2020 come ultima esclusiva di peso di PlayStation 4. C’è anche da valutare la posizione di Death Stranding, con un suo slittamento al 2020 sempre più probabile. Dubito sarà mostrato qualcosa domani sera, data la presenza di Norman Reedus e Hideo Kojima al Tribeca Film Festival.

Seguite la diretta del primo State of Play di Sony con noi, domani a partire dalle ore 21.30 sul nostro canale Twitch, per scoprire se queste ipotesi si riveleranno fondate oppure ci troveremo di fronte a ben altre sorprese.

Ti potrebbe interessare...

0

Commenti

1280

Miei

0
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!




Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

0