State of Play

State of Play del 29 aprile – Ecco tutti gli annunci!

L'atteso evento Sony è finalmente andato in onda portando con sé interessanti annunci e novità!

Pubblicità

Siege of Avalon: Anthology è la raccolta dei sei capitoli che compongono la campagna principale di Siege of Avalon, il videogioco di ruolo fantasy e di azione uscito il 19 luglio del 2000.

Speciale

Annunciato appena tre giorni fa, lo State of Play di Sony dedicato principalmente a Ratchet & Clank Rift Apart si è subito imposto all’attenzione dei videogiocatori poiché potrebbe segnare l’inizio di una serie di annunci e comunicazioni estive che ci introdurranno finalmente nel vivo del ciclo di esclusive dedicate a PlayStation 5.

Sony è stata molto chiara nel comunicare i contenuti dell’evento digitale: due indie e ben 15 minuti di gameplay dedicati appunto alla nuova avventura del Lombax di casa Insomniac Games e in effetti il titolo è stato praticamente il protagonista indiscusso, anche perché in realtà i due indie non si sono rivelati sensazionali, ma scopriamo insieme tutti gli annunci dello State of Play!

Subnatica Below Zero

Nuovo mondo, nuovi pericoli! In Subnautica Below Zero ci ritroveremo su un pianeta ghiacciato e dovremo lottare con le unghie e con i denti per la nostra sopravvivenza; la formula di Subnautica torna, ma a giudicare da questo nuovo trailer ci ritroveremo davanti a minacce ancora più spaventose! Il lancio del titolo è previsto per il 14 maggio 2021 e questo nuovo trailer non dice granché sul titolo, ma fa intuire che potremmo trovarci davanti a una lore molto più oscura e intricata rispetto al precendente capitolo.

Amoung Us

Ratchet e Clank conquistano anche il fenomeno Amoung Us! A sorpresa il gioco farà il proprio debutto su PlayStation 4 e 5 nel corso del 2021, e solo in questa versione saranno disponibili dei cappelli speciali ispirati ai due beniamiani Insomniac!

Ratchet & Clank Rift Apart

E si conclude naturalmente col piatto forte della serata! Viene subito specificato come il titolo potrebbe effettivamente essere un ottimo punto di partenza anche per chi non conosce la serie, presentando una storia unica e scollegata dalle altre, godibile quindi anche per i “nuovi arrivati”, naturalmente però i fan di vecchia data troveranno molte strizzate d’occhio alla lore della serie.

Si passa poi subito alla dimensione alternativa che ospiterà parte degli eventi del gioco; in questa realtà distopica il Dottor Nefarious è riuscito a trionfare sui nostri eroi diventando un dominatore indiscusso. Nell’esplorare un’ambientazione coi tipici tratti della metropoli cyberpunk viene anche specificato come la potenza di PlayStation 5 abbia permesso di creare gli ambienti più complessi di sempre, con una quantità di elementi a schermo mai vista prima nella serie.

Si passa poi all’azione con Ratchet intento a mazzuolare nemici robotici grazie alla sua fidata chiave inglese, ma non solo naturalmente! La quantità spropositata di armi folli e bizzarre che compongono l’arsenale dei protagonisti è da sempre il punto forte della serie e naturalmente farà il proprio ritorno anche in Rift Apart! Insomniac non si è davvero trattenuta, e viene garantito che che ogni arma restituirà una sensazione differente al giocatore grazie al totale supporto del feedback aptico, inoltre, i grilletti adattivi daranno la possibilità di utilizzare modalità di fuoco differenti sulla stessa arma.

Il trailer ci ha dato anche la possibilità di vedere all’opera l’SSD di PlayStation 5, Ratchet infatti durante una boss fight si teletraporterà in una dimesione differente e riprenderà all’istante lo scontro col robottone di turno che lo seguirà a ruota in questa nuova ambientazione!

Si passa poi al gameplay di Rivet, la nuova Lombax di una dimensione alternativa che farà il suo debutto proprio in Rift Apart. Alla chiave inglese la nuova eroina preferirà l’utilizzo di un piccolo martello che le donerà movenze, attacchi e combo simili a quelli di Ratchet. Questa sezione di gameplay è stata l’occasione perfetta per mostrare un nuovo ambiente simile a una giungla preistorica aliena e anche altre nuove armi che si aggiungono al nostro arsenale, tra tutte spicca per bizzarria Mr. Fungi, un lanciagranate che presumibilmente sarà in grado di trasformare i nemici in innocui funghi!

Grazie a questo lungo gameplay Ratchet & Clank Rift Apart si riconferma un titolo da tenere assolutamente d’occhio, il suo lancio rimane fissato all’11 giugno e a oltre un mese dal lancio questo gameplay ha alzato notevolmente l’asticella dell’hype!

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Soddisfatto di questo State of Play? Dicci la tua nei commenti!

0 0 vota
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

LEggi altro