ubisoft

Speciale E3 2018, cosa vorremmo da: Ubisoft

Pubblicità

Killsquad è a tutti gli effetti un GDR action con visuale isometrica nel quale, vestendo i panni di un cacciatore di taglie, affronteremo orde di nemici e boss.

Killsquad

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Sempre attiva, sempre presente

Nell’ambiente videoludico le case produttrici, minori o colossi che siano, sono veramente tante e tutte flagellate (seppur in modo differente ed ingiustamente diversificato) dalla stessa piaga: le attenzioni mediatiche, che spesso si trasformano in oppressione vera e propria.

Ogni compagnia, ogni qual volta decide di mettersi al lavoro su un nuovo progetto, finisce con l’esporsi in modo inesorabile di fronte all’opinione pubblica, finendo inevitabilmente sul banco da lavoro di uno scienziato pazzo, un po’ come una bella ragazza in costume in centro città che viene scrutata da cima a fondo o come chi indossa una bella e calda felpa nel cuore dell’estate. Produrre videogiochi, dunque, è sempre una sfida da prendere con le dovute precauzioni. Già perché, come del resto è anche per tante altre cose nella vita, il filo sottile che lega il piacere al disprezzo è fin troppo esile e, spesso, basta un piccolo movimento brusco per spezzarlo. C’è, però, chi riesce, imperterrita, a fugare senza remore questa impune verità, lavorando sempre con grande serenità, sfornando giochi con una rapidità a tratti degna del più audace dei leporidi, non curante delle continue critiche e smorfie ricevute (spesso in modo assolutamente ingiustificato).

Stiamo parlando, ovviamente, di Ubisoft, una delle compagnie più attive sul mercato, che fin troppo spesso viene additata per la qualità non sempre elevata dei propri prodotti. La compagnia che ha dato i natali a titoli come For Honor, Beyond Good And Evil, Watch Dogs ed alle famosissime saghe Assassin’s Creed e Tom Clancy’s è in prima linea anche in vista del prossimo E3, quando sarà, come al solito, ad annunciare tantissimi nuovi progetti.

Siete curiosi di scoprirli insieme a noi?

Assassin’s Creed Odyssey

Speciale E3 2018, cosa vorremmo da: Ubisoft 1

Del nuovo capitolo dedicato agli assassini più famosi ed amati del mondo abbiamo già avuto modo di parlare durante il nostro speciale dedicato ai giochi più attesi dell’ormai prossimo E3.

In ogni caso due paroline sono comunque doverose, anche perché nuove informazioni hanno iniziato a bussare alla porta di tutti gli interessati con estrema urgenza e vanno riportate, seppure con la premessa che si tratta solo di rumour. Le prime informazioni riguardano la collocazione cronologica del titolo all’interno della saga, da sempre grosso problema per l’erogazione della storia della serie ormai perduta, proprio a causa del continuo alternare passato, presente, futuro, “futuro remoto” e così via, rendendone quasi impossibile la comprensione.

Ebbene, le vicende di Odyssey dovrebbero collocarsi prima degli eventi vissuti in Origins, cosa che, se confermata, farebbe storcere pesantemente (almeno al sottoscritto) il naso. Grande curiosità anche per la finestra d’uscita del titolo, che in un periodo affollato come quello di fine anno (periodo stimato) finirebbe con l’affrontare un’inutile concorrenza generale. La speranza, dunque, è quella di vederlo nel 2019, anche per un fattore meramente egoistico: più tempo c’è e meglio si lavora, ed il prossimo capitolo lo vogliamo, così com’è stato Origins, in splendida forma e sin da subito.

The Division 2

Speciale E3 2018, cosa vorremmo da: Ubisoft 2

Inutile girarci intorno: The Division 2 è forse il titolo (almeno per quanto riguarda il sottoscritto) più atteso tra quelli che Ubisoft porterà alla fiera.

Il primo capitolo, sebbene sia partito col piede sbagliato, si è poi rivelato un’autentica rivelazione, fino all’ergersi come uno dei migliori esponenti di quel genere, un ibrido tra l’MMO e l’FPS (in questo caso TPS) che va tanto di moda ai giorni d’oggi. Le grandi attese dei fan sono motivate anche dal fatto che, proprio in particolare con The Division, Ubisoft ha dato una grandissima prova di maturità, dimostrando di saper ascoltare i fan, di saper correggere il tiro e, soprattutto, di saper riconoscere i propri errori. Con queste premesse e quasi tre anni di “gavetta” passati proprio col primo The Division siamo sicuri che il secondo sarà un grandissimo capolavoro e non vediamo l’ora di scoprirne di più proprio al prossimo E3.

For Honor

Speciale E3 2018, cosa vorremmo da: Ubisoft 3

Anche in questo caso ci troviamo con un gioco partito male, complice in particolare la scellerata scelta di affidare la struttura multigiocatore ad un sistema arcaico come quello del p2p, ma che poi è diventato una vera e propria pietra miliare del mercato ludico attuale.

Con l’arrivo dei server dedicati e tante modifiche al gameplay, agli eroi ed alle modalità competitive/classificate, il gioco si è affermato pesantemente di fronte al grande pubblico e, proprio per questo, Ubisoft ha deciso di portare il titolo all’E3 annunciandone una sorta di “Anno 2” con annesse novità (di cui non sappiamo ancora nulla) e nuove feature che hanno generato un discreto hype.

Noi, personalmente, non vediamo l’ora di saperne di più. Intanto stiamo ricoprendo di veleno i nostri pugnali.

Mario + Rabbids: Kingdom’s Battle – Gold Edition

Speciale E3 2018, cosa vorremmo da: Ubisoft 4

Una delle più grosse sorprese della scorsa annata videoludica è pronta a tornare più in forma che mai, grazie ad una versione nuova di pacca, che conterrà diverse novità.

La più importante, ovviamente, riguarda il DLC dedicato a Donkey Kong, che aggiungerà alla già ricca formula di gioco tre nuovi eroi ed una nuova avventura. Inoltre, tutti coloro che decideranno di acquistare la nuova versione, riceveranno diversi contenuti digitali per favorirne l’esperienza di gioco, come nuove armi, costumi e tanto altro ancora. Ci aspettiamo, però, sicuramente qualche sorpresa dell’ultima ora, magari un sequel o qualche altro progetto a tema dai ragazzi di Ubisoft Milan che, proprio grazie a Mario+Rabbids, hanno svelato al mondo intero il loro enorme potenziale.

Ne vedremo delle belle.

The Crew 2

Speciale E3 2018, cosa vorremmo da: Ubisoft 5

Cambiando radicalmente genere, arriviamo ad un gioco di guida, rigorosamente mischiato alle ormai inevitabili meccaniche da gioco di ruolo, quel The Crew che ha convinto pochi ma che arriva ai nastri di partenza dell’E3 con grande energia e voglia di fare.

Ubisoft, quindi, vuole riprovaci con questo The Crew 2, anche in questo caso una sorta di versione riveduta e migliorata, grazie alla solita attenzione che la compagnia ripone nel feedback dei fan. Libertà d’azione quasi totale, un comparto grafico migliorato, elementi online più predominanti: queste sono solo alcune delle novità con le quali Ubisoft si presenta ai nastri di partenza della fiera di Los Angeles, con la convinzione, però, che si tratta di un vero e proprio giro di boa per la serie. Fallire ora, con ogni probabilità, sancirebbe la fine del brand, ma abbiamo comunque sensazioni molto positive al riguardo.

Non vediamo l’ora di scoprire di più sul gioco nei prossimi giorni ed all’E3.

Beyond Good and Evil 2

Speciale E3 2018, cosa vorremmo da: Ubisoft 6

Forse il gioco più atteso della fiera per quanto concerne Ubisoft, il sequel di quel tanto amato Beyond Good and Evil verrà mostrato, seppur brevemente, durante il prossimo E3 e, addirittura, per alcuni fortunati selezionati a caso, ci sarà la possibilità di provare con mano il tanto atteso titolo. Al momento, però, le informazioni in nostro possesso sono praticamente nulle, ma ci aspettiamo davvero grandi cose per questo titolo.

E voi? Cosa pensate al riguardo? Cosa vi aspettate dalla conferenza Ubisoft? Qual è il gioco che più attendete? Scrivetecelo nei commenti, vi aspettiamo!

 

 

 

 

 

Pubblicità

Fonte

Pubblicità
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x