Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Sony investe 250 milioni di $ in Epic Games

Sony diventa socio di minoranza in Epic Games, la casa di Fortnite e dell'Unreal Engine 5

Sony sta cercando di avvicinarsi sempre di più ad Epic Games, lo sviluppatore e distributore di uno dei giochi più scaricati degli ultimi anni, Fortnite, e nella giornata di oggi ha fatto un passo in più verso la compagnia, mettendoci della fresca moneta sonante.

Annunciato oggi, da entrambe le parti, è stato ufficialmente dichiarato che Sony ha investito 250 milioni di $ nella compagnia Epic Games. Questo capitale ha fatto schizzare la liquidità della casa di Fortnite1,83 miliardi di $.

Sony investe 250 milioni di $ in Epic Games 1

Questo cosa significa per le due compagnie? Nel breve periodo, poco. Epic Games non è ancora stata comprata totalmente da Sony, nè ha fatto patti di esclusività, quindi l’azienda continuerà a pubblicare attivamente i suoi giochi sulle varie piattaforme disponibili e non solo su quelle della casa giapponese. Sony, tuttavia, diventa un socio di minoranza di Epic Games, ma grande abbastanza per avere un certo controllo sulla compagnia.

Detto questo, sappiamo che fra qualche mese ci sarà il lancio della nuova console di mamma Sony, PlayStation 5, la quale uscita è stata prevista per Natale 2020, quindi questa mossa incomincia ad avere un certo senso. Considerando l’importanza che sta raggiungendo lo store di Epic Games, il quale è stato l’unico a riuscire ad impensierire il monopolio di Steam, Sony potrà tenere d’occhio quei contenuti che potrebbero essere esclusiva della casa di Unreal.

unreal engine 5 playstation 5

Il CEO di Epic Games, Tim Sweeney, ha affermato che questa entrata in campo di Sony, aiuterà le compagnie in diversi settori come: film, videogiochi e musica. Si potranno inoltre attuare alcuni “esperimenti sociali”, già provati in passato con Fortnite, il quale ha ospitato, nel gioco, alcuni spezzoni del film Inception o anche i concerti di Travis Scott del 2020.

All’inizio di quest’anno, Epic Games, ha fatto debuttare la sua quinta incarnazione dello Unreal Engine con una clip che è stata importata proprio da una PlayStation 5. Grazie a questa, il grande pubblico ha avuto una prima prova di cosa potrebbe essere capace la nuova console di Sony, ma soprattutto di cosa prevede la nuova generazione di console.

Non ci resta altro che vedere dove porterà questa partnership, nel frattempo Epic Games ha confermato che Fortnite, gioco di punta della compagnia, sarà disponibile per tutte le piattaforme.

Potrebbe interessarti...

Che dici un giorno vedremo i giochi di Epic solo su Sony?  O magari c’è dell’altro dietro? Forse Sony vuole migliorare i suoi servizi per diminuire il gap con Microsoft? Dimmi cosa ne pensi nei commenti qui sotto!

Fonte

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti

Scelto dalla redazione

17 gennaio, 2021

Quali sono secondo i peggiori titoli al lancio di sempre? hai avuto mai brutte esperienze? Non sei d'accordo con qualche posizione in classifica? Parliamone nei commenti!

Articolo approfondito

5

Nessun Evento

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0