1
0

Sony ha chiuso i server di Killzone: Mercenary senza preavviso

Brutte notizie per i platinatori di tutto il mondo: Killzone: Mercenary non è più giocabile online (rendendo il titolo non platinabile). Scopriamo i dettagli

iCrewPlay Consiglia

Da non perdere

Naviga tra i contenuti

Killzone: Mercenary ha purtroppo chiuso i battenti per te, caro cacciatore di trofei instancabile. Sony a quanto pare avrebbe chiuso i server online, rendendo l’ottima esclusiva per PlayStation Vita non platinabile a causa di alcuni trofei che andrebbero conquistati solo nel multiplayer in rete.

La cosa divertente (o forse no) è stata il completo silenzio da parte di Sony, che invece di questi avvisi ne ha fatto una politica aziendale. Il tutto è cominciato qualche giorno fa nel subreddit dedicato a PlayStation Vita, quando alcuni giocatori di Killzone: Mercenary non sono riusciti ad accedere ai servizi online dedicati al multiplayer online del titolo.

Inizialmente si è pensato ad un malfunzionamento temporaneo o a lavori di manutenzione dei server, visto anche che Sony avvisa sempre i videogiocatori della chiusura imminente dei servizi online dei propri giochi. Alcuni giocatori però, contattando alcuni addetti di Sony, hanno effettivamente scoperto che i server di Killzone: Mercenary erano stati chiusi.

Oltre al danno, la beffa: al momento della stesura dell’articolo, il titolo non compare ancora nell’elenco dei videogiochi a cui sono stati chiusi i server, arrecando quindi un possibile danno a chiunque lo voglia acquistare solamente per ottenere il tanto ambito trofeo di platino. E non parliamo poi del fastidio che la cosa abbia generato in coloro che lo stavano platinando Killzone: Mercenary proprio in questo periodo.

Una soluzione per ottenere ugualmente il trofeo di completare 100 partite online su Killzone: Mercenary era stata proposta da alcuni giocatori: scaricare il DLC “Botzone” per poter completare le partite contro i bot. Altri giocatori hanno affermato invece che le 100 partite dovessero essere fatte esclusivamente in partite pubbliche online. Ad ora, non sappiamo chi abbia ragione.

Killzone: Mercenary uscì nel 2013 e riscosse subito un discreto successo, entrando di diritto nell’olimpo dei migliori giochi usciti su PlayStation Vita. I social di Sony non hanno ancora commentato la notizia ne rilasciato alcun avviso: resta sintonizzato per aggiornamenti!

Ti potrebbe interessare...
eFootball Pes 2021
eFootball PES 2021 sarà un DLC
La conferma arriva direttamente dal dal sito ufficiale di Microsoft con un post che descrive la struttura del DLC e conferma le partnership con Bayer…
Godfall the game awards
Godfall, svelata la cover per PlayStation 5
Questa estate “videoludica”, tra mille avversità, si prepara a entrare nel vivo grazie alle continue sorprese dedicate alla prossima generazione incombente, come per esempio le…
Timelie
Timelie, la recensione
8
Timelie è un puzzle game futuristico e innovativo realizzato da Urnique Studio, una giovane casa indipendente tailandese. Nel gioco impersonerai una ragazza con un misterioso…

0

Commenti

1209

Miei

1
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!




Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

0