Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Ellie, molto probabilmente, sarà il principale personaggio giocabile in questo secondo captiolo. Poco male, dato che si può tranquillamente considerare la vera protagonista del primo The Last of Us

Sony conferma i tripla A in esclusiva PlayStation 4

The Last of Us 2, Death Stranding e Ghost of Tsushima usciranno regolarmente e (forse) solamente su PlayStation 4

Se vuoi maggiori informazioni su inserisci la tua email qui sotto:

I numerosi e continui aggiornamenti più o meno ufficiali che stanno accompagnando queste fasi di PlayStation 5 si stanno rivelando sempre più frequenti, sebbene la nuova console Sony non sia stata ancora ufficialmente svelata al mondo. Sappiamo le specifiche tecniche, conosciamo alcune interessanti feature come la retrocompatibilità e abbiamo potuto constatare come le prestazioni dei titoli per PlayStation 4 avviati sulla 5 siano migliori, in particolar modo nella gestione dei caricamenti, generalmente più fluidi.

A fronte di questo, si è insinuato a ragione il dubbio nei confronti di tanti giocatori che alcune esclusive destinate a PlayStation 4 potessero essere “dirottate” sulla console di nuova generazione di Sony, segnando in maniera prematura la fine di PlayStation 4. Ebbene, Sony ha smentito questo, garantendo che gli ultimi tripla A in sviluppo come The Last of Us 2, Death Stranding e Ghost of Tsushima sono destinati alla console dell’attuale generazione, sebbene non sarà da escludere comunque una pubblicazione sulla 5. Senza dubbio un’ottima notizia per tutti quei videogiocatori che non vogliono passare immediatamente a PlayStation 5 e vogliono godersi la 4 ancora per un bel po’ di tempo.

La retrocompatibilità e le prestazioni migliori dei titoli PlayStation 4 sulla nuova console ovviamente hanno giocato un ruolo fondamentale in questo, anche e soprattutto il fatto che PlayStation 4 e Pro stanno vendendo molto bene, creando una base non indifferente e che Sony giustamente sta ascoltando. A questo punto speriamo che i titoli citati precedentemente non facciano attendere troppo tempo. The Last of Us 2 sembra quello più avanti nello sviluppo, tanto che qualcuno sostiene che possa uscire già il prossimo autunno, mentre per Death Stranding e Ghost of Tsushima bisognerà attendere sicuramente il 2020. A questo punto non resta che attendere ulteriori notizie sia su PlayStation 5 che su queste attesissimo esclusive, grazie magari all’ormai imminente E3 2019 di Los Angeles o qualche prossimo episodio in streaming di State of Play.

 

Passerai subito alla nuova generazione di console o aspetterei? Parliamone nei commenti.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Per favore fai il Login per commentare! Oppure registrati e colleziona giochi per salire di livello!
  Sottoscrivi  
Notificami
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp