0
0

Sony brevetta il Direct Gameplay per PlayStation 5

Sul noto sito ResetEra arriva la segnalazione di un nuovo brevetto per la prossima PlayStation 5

iCrewPlay Consiglia

Da non perdere

Naviga tra i contenuti

Dopo la “presentazione” ufficiale di da parte del celebre progettista Mark Evan Cerny, puramente tecnica e che ha deluso in moltissimi fan della futura console marcata Sony (che si è dimostrata mirata sopratutto al mondo degli sviluppatori piuttosto che a quello dei “fruitori”), ecco che proprio in queste ore ci arriva una segnalazione interessante da parte del noto sito ResetEra. In un post dell’utente Wollan ci espone un’interessante brevetto rilasciato da proprio da Sony, riguardante le specifiche funzioni del tanto inneggiato ultra SSD che verrà montato su PlayStation 5.

PlayStation 5

Nuove funzionalità interessanti per PlayStation 5:

Nello specifico si tratta di un nuovo brevetto dedicato a una nuova funzionalità inclusa nella neo console di casa Sony, chiamata Direct Gameplay. “L’SSD ultraveloce e il caricamento istantaneo contribuiranno sicuramente a renderlo un’ottima funzionalità. Sembra che gli sviluppatori saranno in grado di creare riquadri personalizzati con molte funzionalità e che questo sia presentato nel sistema operativo PS5 generale.

Pensa a una tessera come a un’estensione del gioco (una mini app / widget unita al sistema operativo) che mostra ad esempio la tua ultima posizione in un gioco di ruolo con uno screenshot, l’equipaggiamento attuale e un pulsante per tornare subito all’azione in un secondo. Oppure una tessera FPS multiplayer con un pulsante di matchmaking preimpostato su “Team Deatchmatch” (la tua modalità preferita), statistiche generali ecc.

Potenzialmente le tessere potrebbero anche permetterti di svolgere attività di gioco asincrone mentre sei nel sistema operativo PS5 (ovvero inviare robot di consegna in Death Stranding). Ehi, che ne dici di non presentare affatto un menu principale all’interno di un gioco.” Queste sono le parole riguardanti il brevetto dal post di Wollan.

In parole spicciole si tratta di una sorta di widget che apparirà automaticamente una volta che avremo selezionato il nostro gioco, ovviamente prima di avviarlo, che ci permetterà di vedere (attraverso uno screenshot) il momento preciso in cui stavamo durante la sessione di gioco nel momento in cui l’avremo terminata, fornendoci informazioni sui progressi di gioco, sul nostro equipaggiamento, sulle missioni in corso e quelle da completare o avviare e così via.

Molto utile anche nelle modalità di giochi prettamente multiplayer dove questa funzione sarà in grado di mostrarci istantaneamente, senza avviare il gioco prima le varie modalità di gioco, permettendoci selezionandole di andare direttamente nella fase di matchmaking, senza attendere caricamenti di menù, avvio e altro ancora.

Questa modalità non è propriamente una novità assoluta, ma più una versione potenziata e migliorata del già presente “menù” di gioco in pre avvio in PlayStation 4. Come spiegato direttamente dallo stesso Cerny in un’intervista a Wired:

“Su PlayStation 4 non c’è modo per sapere che missioni bisogna portare a termine in un gioco single player o a quali partite ci si può unire in un gioco multiplayer. Con PlayStation 5 sarà diverso. I giochi multiplayer mostreranno le partite a cui ci si può unire in tempo reale. I giochi single player mostreranno informazioni sulle missioni da svolgere, le loro ricompense e sarà tutto visibile nell’interfaccia utente, in modo che il giocatore possa scegliere ciò che vuole fin da subito”.

Resta sintonizzato sul nostro sito per essere sempre aggiornato in tempo reale sulle notizie riguardanti il fantastico mondo videoludico.

 

Ti potrebbe interessare...
Il nuovo DualSense di PlayStation 5
PlayStation 5: DualSense sotto esame
Come abbiamo già visto negli articoli scorsi, Sony sta inviando ad alcuni utenti selezionati la nuova PlayStation 5 in prova. Dal 4 ottobre infatti, PlayStation…

0

Commenti

1280

Miei

0
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!




Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

0