skyrim

Skyrim avrà Nonna Skyrim grazie a una mod

Skyrim avrà un'espansione che omaggerà Nonna Skyrim, la youtuber ottantenne amante del titolo

Skyrim, o se ti fa piacere chiamarlo The Elder Scrolls V: Skyrim, è sempre stato un enorme successo senza distinzioni di età o genere. E’ proprio il caso di prendere come esempio la youtuber ottantenne Shirley Curry, conosciuta come Nonna Skyrim, che ci ha fatto un vero e proprio canale YouTube sulla sua passione. La gentile signora vanta ormai 962.000 iscritti e i numeri aumenteranno sicuramente dopo questa grandiosa notizia.

La decisione di farla entrare nel mondo di gioco come NPC è stata presa anche da Bethesda che, il 1° aprile 2019, confermò la decisione. Shirley Curry diede l’annuncio tramite Twitter con un video dove la possiamo vedere sorridente, emozionata, imbarazzata e felice. Per far arrivare Nonna Skyrim sotto agli occhi dell’azienda, i fan fecero una petizione che arrivò a 50.000 firme e possiamo dire con certezza che ha funzionato alla grande!

Ma da dove nacque la petizione? Da Curry! L’anziana signora commentò una citazione di Pete Hines di Bethesda che The Elder Scrolls 6 sarebbe uscito fra moltissimi anni e probabilmente, lei, non lo avrebbe mai potuto giocarci avendo già un’età abbastanza avanzata. Questo ha smosso il cuore dei fan che hanno aperto il via alle firme con grande successo.

Skyrim adesso ha una mod chiamata Shirley: A Skyrim Follower Mod e omaggerà la signora, che sarà la companion del Sangue di Drago ed è già disponibile dal 2 maggio 2021! Ti basterà andare su NexusMods per PC e seguire le procedure che vengono dette. Per quanto riguardano le altre piattaforme, parliamo diXbox One, Xbox Series X/S (se non vuoi andare su NexusMods per PC, puoi arrivarci anche utilizzando il sito di Bethesda), dovrai andare nell’interfaccia adibita all’istallazione di DLC fan made. Niente di più complicato.

Addirittura sarà possibile usare la mod su Skyrim VR.

Skyrim avrà Nonna Skyrim grazie a una mod 1

Nonna Skyrim ha contribuito attivamente al progetto

Shirley Curry ha partecipato ben volentieri alla realizzazione di questo DLC, specialmente per il fatto che ha dato la propria voce e il proprio volto alla guerriera nel gioco. Ha doppiato tantissimi dialoghi e la guerriera avrà intrecci di trama che riguarderanno, praticamente, tutto il mondo di gioco. Dalla campagna principale agli eventi in game, non dimenticandosi delle missioni secondarie.

La mod, però, sarebbe dovuta uscire un anno fa, agli inizi del 2020. Purtroppo, Nonna Skyrim aveva accusato alcuni problemi di salute dovuti, probabilmente, ai numerosi hater che da anni le commentavano i video sul canale, aumentandole lo stress e la pressione.

In poche parole, l’anziana signora, ha ricevuto tantissime critiche sulle sue scarse abilità, sulla ripetitività delle azioni e dei luoghi in cui andava. Con una risposta dettata più dal cuore che dallo stress, Nonna Skyrim ha messo a tacere gli haters dichiarando di padroneggiare l’HUD e le meccaniche di gioco a seguito di molti anni su The Elder Scrolls V: Skyrim.

Dopo le due settimane di stop assoluto, Shirley Curry pubblicò i propri video molto a rilento fino a quando ha ripreso la regolare pubblicazione. La pandemia poi non ha aiutato alla progettazione e all’uscita di questa mod, iniziata praticamente negli stessi mesi della malattia di Shirley.

Adesso la signora è tornata alla carica e giornalmente pubblica video, vlog, gameplay e tutto ciò che più le interessa riguardo il magico mondo del GDR. E con 49:20 minuti di video, ci omaggia mostrandoci questa mod con orgoglio e un sorriso sul volto.

“Ha più personalità di tutti i seguaci vanilla messi insieme, e siamo sicuri che sarà una grande compagna, e un’amica. E una nonna!” hanno dichiarato gli sviluppatori della mod.

Fonte

Non vedevi l'ora di provare la nuova mod? Faccelo sapere!

Giulia Spataro
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI