Skull&Bones

Skull & Bones: un leaker rivela nuovi dettagli sul gameplay

Skull & Bones, sono trapelati possibili nuove meccaniche!

Pubblicità

Un DLC di Minecraft? Assolutamente no! Bonfire Peaks ti metterà alla prova per fare una cosa sola: bruciare il tuo passato e andare avanti nella tua vita. Magari scalando una montagna.

Speciale

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Skull & Bones è ormai nel nostro mirino dal 2017 e si prospetta sempre di più come un prodotto da non lasciarsi sfuggire. Gli sviluppatori di certo non hanno badato a spese nello sviluppo del titolo e noi non vediamo l’ora di tuffarci in una recensione!

A ogni modo, oggi ti consigliamo di rimanere con noi, in quanto un leaker rinomato per la sua affidabilità ha deciso di condividere con tutti noi delle informazioni davvero allettanti sul titolo!

Skull&Bones immagine 2

Skull & Bones: un leaker rivela nuovi dettagli sul gameplay

Skull & Bones è ancora molto lontano dalla sua meta, e i fan continuano ad attendere impazienti e famelici di nuovi dettagli. Oggi siamo qui per riportarti dei tweet che potrebbero lasciarti a bocca aperta, ma andiamo con ordine.

Il protagonista della vicenda è Tom Henderson che come ti abbiamo già annunciato prima è un leaker molto affidabile e rinomato. L’uomo ha sempre saputo fiutare al meglio le fughe di notizie e oggi ci ha donato una serie d’informazioni non di poco conto.

I giocatori all’inizio della loro avventura potranno assemblare una piccola barca da pesca, che consentirà loro di esplorare il mare aperto per la prima volta. Per ottenere la prima nave pirata dovranno poi raccogliere risorse e completare varie missioni per aumentare la reputazione del proprio personaggio.

Pare che la progressione del giocatore si basi sulla quantità di denaro ricevuta dal completamento di non meglio precisati lavori, da incursioni e corse di carico e dal saccheggio degli insediamenti.

Ma non è finita qui, i dettagli sono molti!

Potrai inoltre ampliare la tua imbarcazione ogni qualvolta che vorrai, a patto di avere abbastanza risorse. A proposito delle navi, ci saranno cinque tipologie di navi di diversa dimensione e saranno suddivise in tre differenti categorie: cargo, combattimento ed esplorazione.

Le navi saranno legate a progetti acquistabili, ma i giocatori avranno bisogno anche di risorse come legno, metallo e fibre per costruirle.

Infine ti possiamo riportare che il gioco sarà ambientato nell’Oceano Indiano e includerà un immaginario rifugio dei pirati modellato sull’isola del Madagascar. Unico particolare che ci ha fatto storcere un po’ il naso è che nei momenti di esplorazione terrena non sono previste scene di combattimento, a nostro parere limitando di molto la difficoltà di esplorazione.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Tu cosa ne pensi? Faccelo sapere nei commenti!

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro