Severed Steel

Severed Steel: il nuovo FPS

Severed Steel è il nuovo first person shooter per PlayStation 4 annunciato poco fa sul profilo twitter ufficiale dell'omonima console. A detta dello sviluppatore questo sarà un prodotto del tutto nuovo per il panorama degli FPS.

Pubblicità

Gli shooter e il parkour si mixano in questo FPS dove regna l’azione ma che purtroppo lascia a desiderare sul versante tecnico.

Severed Steel

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Severed Steel è il nuovo first person shooter (FPS) per Playstation 4 che è stato appena annunciato sul profilo Twitter di PlayStation. Il nuovo progetto sembra volersi porre in maniera rivoluzionaria e discostarsi da tutti gli FPS usciti fino ad ora. In primo luogo sembra che Severed Steel sia pieno di bullet time, ovvero quella tecnica che ci consente di vedere a rallentatore una determinata azione in gioco. Sembra inoltre che l’ambiente di gioco sfrutti, come unità di misura, i voxel ( dei pixel tridimensionali) e che sia completamente distruttibile.

Severed Steel: un accenno alla trama

Dalle parole scritte sul blog ufficiale di PlayStation, che potete trovare qui, Matt Larrabee lo sviluppatore di Severed Steel ha accennato a quella che sarà la trama del nuovo titolo. I giocatori vestiranno i panni di “Steeluna donna, o forse una ragazza, non si hanno ancora informazioni sull’età, che ha perso un braccio durante un incidente.

La corporazione per cui lavorava e per colpa della quale ha avuto l’incidente si chiama “EdenSys“. Tale ente, anziché aiutare la protagonista la abbandonerà a se stessa, facendola ovviamente infuriare. Steel, adirata in seguito a tali eventi, decide di vendicarsi e proprio in questo percorso pieno d’odio entrerà in contatto con altre persone soggiogate dalla EdenSys, alle quali offrirà il suo aiuto.

Severed Steel: il nuovo FPS 1

Alcuni dettagli sullo sviluppo

Svered Steel, dice il suo sviluppatore, ha come protagonista una donna che ha subito un trauma molto grave, proprio per questo è stato fondamentale per lui far sì che il suo prodotto fosse giocabile da persone che hanno subito un incidente simile, ovvero la perdita di un braccio. Matt ha trovato un escamotage alquanto semplice, implementare un opzione che permetta agli utenti di modificare i comandi a loro piacimento.

Severed Steel, sempre stando su quanto scritto sul blog di PlayStation, ha reinvitato il modo di ricariche le munizioni nelle armi. Steel infatti sarà un personaggio dotato di una sola arma e, per poter ottenere altri munizioni, deve sfruttare la sua agilità e la sua creatività. Ma in che modo riuscirà a rifornirsi di munizioni ? Semplicemente rubando le armi ai nemici tramite le meccaniche implementate come la corsa sui muri, le scivolate e le capriole.

Lo sviluppatore ha anche dichiarato che farà di tutto per far sì che gli utenti non giochino Severed Steel come un classico FPS. Per riuscire in questa impresa Matt ha asserito che la soluzione era modificare la precisioni dei nemici che, nel momento in cui il giocatore inizierà a fare le acrobazie, mancheranno il bersaglio. In questo modo è stato possibile creare anche delle sequenze d’azioni molto soddisfacenti per gli occhi dei giocatori.

Ma questo non era ancora abbastanza. Salti, caprioli ed armi non erano sufficienti a sfruttare la distruttibilità implementata grazie al plugin dei Voxel su Unreal Engine, cosi è stato deciso di implementare un cannone che sarà montato sui resti dell’ormai amputato braccio. Questo cannone servirà secondo l’autore ad aiutare i giocatori di Severed Steel ad aprire varchi e scorciatoie nelle pareti.

Pubblicità
Pubblicità

Cosa ne pensi di questo nuovo titolo ? Riuscirà a sfondare il mercato o verrà eclissato dall'enorme quantità di FPS già presenti ? Faccelo sapere con un commento!

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro