1
0

Serin Fate – la recensione dell’accesso anticipato

Un gioco che unisce Stardew Valley a Pokémon

Serin Fate è un titolo per certi versi unico e emozionante. Ma che purtroppo per il momento ha delle mancanze davvero gravi.

Altre recensioni

Moero Crystal H 29 Settembre 2020
Her Majesty's Ship 29 Settembre 2020
Bartlow's Dread Machine 29 Settembre 2020
Mafia: Definitive Edition 28 Settembre 2020
Forge and Fight 28 Settembre 2020
Twin Breaker 28 Settembre 2020
GORSD 27 Settembre 2020
Hades 27 Settembre 2020
Naviga tra i contenuti


Oggi parleremo di un titolo che ha fatto nascere delle opinioni fortemente contrastanti dentro me, rendendo molto difficile trovare il giudizio adatto. Si tratta di un accesso anticipato di Steam e già da questo si può capire che molto probabilmente ci si troverà davanti un prodotto piuttosto incompleto (anche se alcuni giochi in early access son riusciti a sfatare questa teoria). Parleremo quindi di Serin Fate un gioco nato grazie a una campagna Kickstarter avvenuta con successo, anche se il budget richiesto dagli sviluppatori è stato piuttosto esiguo (si parla di 4800 dollari richiesti e son riusciti a ottenerne 9300).

Si tratta comunque ancora di un progetto ancora in divenire e sulla pagina del Kickstarter si parla di un rilascio ufficiale per Marzo 2021. Varrà quindi la pena acquistare Serin Fate? Continua a leggere e lo scoprirai!

La storia che non c’è

Essendo Serin Fate in uno stato veramente molto embrionale, la storia non è spiegata in una maniera molto dettagliata. Però basterà muoversi per il regno di Chimera e parlare con i suoi abitanti, per carpire sempre più informazioni sul mondo che ci circonda. Quello però che è chiaro fin dall’inizio è che il nostro protagonista (personalizzabile anche se per adesso con una scelta estetica davvero limitata) non ha un obiettivo ben preciso, ci viene data infatti fin dall’inizio una libertà assoluta di approccio al titolo. Il mondo in cui veniamo catapultati è fantasy, quindi sarà presente la magia e delle creature che potremo addirittura catturare chiamate Chimere.

Detto questo però volendo si può anche semplicemente far vivere una vita tranquilla al nostro personaggio, magari facendogli avere semplici interazioni con altri personaggi, senza mai sfociare se non per sbaglio nei combattimenti. Purtroppo ci sono delle mancanze che non fanno godere appieno il titolo, ti capiterà molte volte di imbatterti in scenari che sembrano piuttosto incompleti. Ovviamente questi problemi possono essere pure scusati, trattandosi di un progetto ancora nello stadio di alpha. Ma resta il fatto che delle persone pagano per avere il prodotto, quindi a prescindere da tutto, bisogna giudicarlo per come è stato rilasciato attualmente.

Kickstarter

Il gameplay

Serin Fate riassunto in poche parole può essere descritto come la fusione tra Stardew Valley e Pokémon. Il gameplay del titolo ricorda infatti moltissimo quei due giochi, anche se purtroppo ci son molti problemi causati dalla mancanza di diverse feature che quasi sicuramente verranno aggiunte in futuro. Serin Fate come anche accennato precedentemente propone un mondo completamente libero, dove potremo vivere secondo le nostre scelte. Ci sarà quindi qualche giocatore che potrà benissimo vivere un’esperienza molto simile a quella di Stardew Valley, con un gameplay altrettanto simile.

Un’altra delle nostre scelte invece potrebbe essere quella di andare in giro per il regno alla ricerca di nuove Chimere da catturare, anche se ci sono ancora dei piccoli problemi nel combattimento. Nel gioco sarà infatti possibile utilizzare i nostri mostriciattoli per combatterne altri, con un sistema di combattimento in tempo reale dove potremo utilizzare le varie abilità di cui dispone il nostro mostro. Il sistema è piuttosto semplice ma funziona bene nel complesso, anche se purtroppo è costellato da bug o ritardi nelle azioni. Capiterà diverse volte infatti che la Chimera non risponda in maniera adeguata ai nostri comandi, facendoci anche andare incontro a un game over.

Inoltre c’è un problema davvero grave che affligge il gioco nello stato attuale e si tratta del tutorial. Quando inizieremo a giocare infatti a parte poche istruzioni che compariranno a schermo ogni tanto, ci troveremo quasi del tutto abbandonati al mondo di gioco. Quindi si comincia a provare le varie meccaniche a caso, senza un vero e proprio senso logico. Raccoglieremo i vari materiali senza capire cosa farci, vedremo la nostra chimera nell’inventario senza capire come utilizzarla, insomma per chi non ha la pazienza di starci un poco dietro sarà un vero e proprio incubo.

Stardew Valley

Grafica e diversi problemi

Speriamo quindi che in futuro i vari aggiornamenti che arriveranno al titolo, punteranno anche a rendere più chiare le meccaniche, per renderlo anche molto più fruibile di come è adesso. Diciamo che Serin Fate è uno dei pochi giochi dove sarà difficile persino salvare la propria partita e questo la dice lunga. La parte grafica del titolo è davvero molto simile a quella di Stardew Valley, anche se magari leggermente meno curata in alcuni dettagli. Nel complesso il titolo però risulta davvero molto godibile (anche se ovviamente deve piacere lo stile) da vedere, anche se magari si pecca abbastanza di originalità e di un character design piuttosto banalotto.

Le chimere inoltre le ho trovate sì gradevoli, anche se si poteva sicuramente fare molto di più. L’atmosfera generale di Serin Fate rimane comunque apprezzabilissima, sia per la musica che per i vari paesaggi. Purtroppo però anche in questo caso ci troviamo di fronte a un’enorme lacuna data dal suo stato di alpha. Quando infatti premerai il tasto esc per controllare le impostazioni del gioco, noterai una simpatica scritta che ti avvisa che le opzioni non sono ancora disponibili.

Non si tratta solo del non poter cambiare gli effetti grafici (anche perché graficamente c’è poco da aggiustare), ma manca anche completamente il controllo del volume di gioco, una mancanza piuttosto difficile da capire nonostante lo stato attuale del titolo. I comandi invece risultano piuttosto semplici, anche se come scritto precedentemente a causa delle poche istruzioni di gioco raramente sapremo bene cosa bisogna fare.

Serin fate trama

Concludendo

Insomma Serin Fate è un gioco che da un certo punto di vista può anche essere considerato un gioco originale, ma che nel complesso si è limitato a copiare diverse meccaniche di alcuni altri titoli. Ovviamente questo non è un difetto, dopotutto basta che il risultato sia soddisfacente. Diciamo che Serin Fate è un’ottima base di partenza dove si può costruire qualcosa di davvero ottimo, ma che nello stato attuale non riesce a esprimere molto del suo potenziale. La mancanza delle opzioni e una scarsa guida all’interno del gioco potrebbero far desistere molti videogiocatori all’acquisto.

Il gioco è quindi consigliato al momento solo per chi è molto interessato al progetto e vuole vederlo crescere magari andando anche ad aiutare lo sviluppo con dei consigli. Per tutti gli altri invece il consiglio è quello di attendere che Serin Fate diventi qualcosa di più concreto, tanto di titoli con cui ingannare l’attesa ne esistono parecchi. Chissà quindi se fra un anno troveremo un prodotto finale che riesca finalmente a dire la sua.

Un mondo davvero interessante

Alcune meccaniche son davvero interessanti

Una base di giochi che sembra promettere bene

Numerosi bug e problemi con i comandi

Le opzioni mancano totalmente

Il gioco non ti spiega quasi nulla

I trofei nel gioco per il momento non sono disponibili.

Grafica
70
Sonoro
60
Longevità
50
Impatto
60
Voto
VOTA
1

Serin Fate è un titolo che allo stato attuale non riesce a farsi voler troppo bene dal giocatore, a causa della mancanza completa delle opzioni e una poca chiarezza delle meccaniche di gioco. Se però si riesce ad andare oltre certe gravi mancanze, si scopre un titolo che riesce a intrattenere davvero molto con il suo particolare contesto e la presenza delle varie Chimere tutte da scoprire. Serin Fate è consigliato quindi solo a chi è davvero interessato al progetto e vuole anche aiutarlo nella sua realizzazione. A tutti gli altri basterà aspettare del tempo, per permettere al titolo di poter esprimere tutto il suo potenziale e di conseguenza acquistarlo solo in quel momento.

0

Commenti

1281

Miei

1
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!